Europei U21: Niente medaglie nell’ultima giornata

Europei U21: Niente medaglie nell’ultima giornata

Ultima giornata del torneo individuale al Campionato Europeo U21 di Sofia e l’Italia dopo le 5 medaglie conquistate nelle prime due giornate rimane a bocca asciutta, ma conquistiamo il secondo posto nel medagliere alle spalle della Georgia e davanti alla Francia.

Pubblicato da A. Cau il 15 set 2018 in Iglesias

Ultima giornata del torneo individuale al Campionato Europeo U21 di Sofia e l’Italia dopo le 5 medaglie conquistate nelle prime due giornate rimane a bocca asciutta, ma conquistiamo il secondo posto nel medagliere alle spalle della Georgia e davanti alla Francia.
Nell’analisi globale della competizione questa giornata va derubricata come una giornata no, anche perchè i nostri ragazzi in gara non hanno per niente demeritato. Anzi questa rassegna continentale ha dimostrato quanto sia coeso questo gruppo, e questo aiuta a gioire per le vittorie, e a stringersi insieme nel caso di sconfitta e a risalire sul tatami alla prossima gara con ancora più determinazione.

Ma veniamo alla gara. Nella categoria -78 kg in gara Anna Fortunio e Arianna Conti ed entrambe eliminate al primo turno: Anna dalla bulgara Ilina Stoyanova e Arianna dalla britannica Shelley Ludford.
Nella cat. -90 Andrea Fusco è eliminato dal greco Alexandros Patiniotis, mentre nella cat. +100 Lorenzo Agro Sylvain dallo sloveno Enej Marinic.

Nella giornata di domenica la gara a squadre dove l’Italia è stata sorteggiata per il primo turno con la Turchia.


Commenta con Facebook

commenti