Assoluti: conferme e novita’ ad Asti!

Assoluti: conferme e novita’ ad Asti!

E’ una giornata di conferme quella della domenca assoluta di Asti, in cui ben quattro dei sette titoli in palio sono rimasti nelle mani delle le campionesse uscenti, vere proptagoniste della 48^ edizione dei Campionati Italiani Assoluti 2014. Superate Angelina Bombara e Francesca Milani, Romina Passa ha strappato il titolo dei 48 kg alla campionessa [...]

Pubblicato da AC il 30 nov 2014 in Asti

E’ una giornata di conferme quella della domenca assoluta di Asti, in cui ben quattro dei sette titoli in palio sono rimasti nelle mani delle le campionesse uscenti, vere proptagoniste della 48^ edizione dei Campionati Italiani Assoluti 2014.

Superate Angelina Bombara e Francesca Milani, Romina Passa ha strappato il titolo dei 48 kg alla campionessa uscente Anna Bartole dopo una finale di grade equilibrio; le medaglie di bronzo sono andate a Francesca Milani che ha spuntato la finalina con la torinese Sara Maria Romano e ad Angela Giammattei che ha fermato la piemontese Elisa Adrasti.

La stellina azzurra Odette Giuffrida ha sbaragliato i 52 kg di Asti 2014: superata mamma Elena Moretti al primo turno, Odette si è imposta su Amalia Palma, Francesca Giorda e Marta Iadeluca, Odette si è imposta per waza-ari in finale su Fabiola Pidroni. La prima medaglia di bronzo è andata ad una Elena Moretti in forma straordinaria dopo la gravidanza che, ha scalato i recuperi ed in finale si è imposta su Ellen Merelli. L’altro bronzo è andato al collo di Marta Iadeluca che ha spunatato il derby con Daniela Raia.

Fabiola Roma si è vestita del tricolore dei 57 kg: superate Giulia Pierucci, Cristina Piccin, Simona Boccotti e Beatrice Vittoni nella finalissima la pugliese si è imposta su Miriam Boi. Le medaglie di bronzo sono andate alla giovane promessa Maria Centracchio che si è imposta in finale su Cristina Piccin e Valentina Giorgis che ha fulminato Beatrice Vittoni.

Al suo quinto titolo assoluto, è stata Edwige Gwend a confermarsi regina dei 63 kg per il secondo anno consecutivo: Edwige si è imposta su Cinzia Bonfante, Marion Huber, Ilaria Fortini e Martina Greci prima di una finale tutta psrmigiana con la compagna di gioventù Giulia Vario. Le medaglie di bronzo sono andate a Francesca Busto che in finale ha fermato al suolo la lombarda Valeria Raimondi e a Martina Greci che si è imposta su Miriam Autieri.

Jennifer Pitzanti si è confermata al primo posto dei 70 kg: la torinese ha superato Irene Mungai, Giorgia Stangherlin, Giulia Aragozzini e Margherita Truglia, imponendosi quindi in finale sulla piemontese Carola Paissoni che oggi s’è mostrata in gran forma. Sul terso gradino del posio Valeria Ferrari che in finale si è imposta su Margherita Truglia e la giovane Giorgia Stangherlin che ha ingabbiato Ilaria Peirano.

La terza conferma della giornata conferma è stata quella di Assunta Galeone che si è confermata in tricolore nei 78 kg: vinti tre incontri con Valentina Gaggero, Linda Politi e Ilaria Silveri, la napoletana Assunta ha dribblato Lucia Tangorre nell’incontro di finale. Sono state invece Linda Politi e Chiara Meucci a salire sul terzo gradino del podio superando rispettivamente Melora Rosetta ed Ilaria Silveri.

Anche i massimi hanno visto la conferma di Elisa Marchiò, ancora in tricolore: la triestina ha superato Carolina Costa e Natasha Di Fabio negli incontri eliminatori perima di imporsi nella finalissima con Valentina Turla. In bronzo Jessica Zannoni su Carolina Costa e Antonietta Sguazzo su Natasha Di Fabio.

La classifica per società ha visto trionfare il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle, davanti a Centro Sportivo Esercito e Gruppo Sportivo Fiamme Oro.

48 kg
1. Romina Passa
2. Anna Bartole
3. Francesca Milani
3. Angela Giammattei
52 kg
1. Odette Giuffrida
2. Fabiola Pidroni
3. Elena Moretti
3. Marta Iadeluca
57 kg
1. Fabiola Roma
2. Miriam Boi
3. Maria Centracchio
3. Valentina Giorgis
63 kg
1. Edwige Gwend
2. Giulia Vario
3. Francesco Busto
3. Martina Greci
70 kg
1. Jennifer Pitzanti
2. Carola Paissoni
3. Valeria Ferrari
3. Valeria Ferrari
78 kg
1. Assunta Galeone
2. Lucia Tangorre
3. Linda Politi
3. Chiara Meucci
+78 kg
1. Elisa Marchiò
2. Valentina Turla
3. Jessica Zannoni
3. Antonietta Sguazzo


Commenta con Facebook

commenti