AMG Judo Murano, una storia sportiva in festa

AMG Judo Murano, una storia sportiva in festa

Domenica 19 Giugno 2016 il club AMG Judo Murano festeggia i suoi 50 anni di storia. Una storia che conta 1500 judoka, quasi 50 cinture nere, risultati agonistici a livello nazionale ed internazionale, ma soprattutto la creazione di un movimento che dal 1966 rappresenta la prima realtà sportiva dell’isola di Murano. Ospidi d’onore Ylenia Scapin e Roberto Meloni.

Pubblicato da F. Bergamin il 16 giu 2016 in Murano

Quando lo sport segna la storia di una comunità, quando questo regala valori, divertimento, legami ed esperienze per 50 anni di fila, è il momento di festeggiare.

Quando poi questa comunità è una piccola isola della laguna veneziana che conta meno di 5000 abitanti e più di 1500 di questi hanno calcato i tatami di questo club, si intuisce che c’è bisogno di qualcosa di più di una semplice festa di fine anno.

E’ questo il caso dell’AMG Judo Murano, società che domenica 19 Giugno 2016 festeggierà i suoi 50 anni di storia. Una storia che conta 1500 judoka, quasi 50 cinture nere, risultati agonistici a livello nazionale ed internazionale, ma soprattutto la creazione di un movimento che dal 1966 rappresenta la prima realtà sportiva dell’isola di Murano.

Quelli citati potrebbero sembrare dei piccoli numeri, ma se si pensa che la piccola isola di Murano conta pochi abitanti rispetto alle grandi città, e che quest’anno si è raggiunta la cifra record di 101 iscritti, ecco che dei piccoli numeri diventano qualcosa di più unico che raro.

I ragazzi del Judo Murano da mesi, oltre agli impegni agonistici, preparano questo evento che oltre a cariche pubbliche e federali avrà l’onore di ospitare due campionissimi del judo italiano come Roberto Meloni ed Ylenia Scapin.

Si attende una vera e propria festa dello sport: dalle dimostrazioni dei piccoli judoka al judo show degli agonisti, dalla scenografia all’interno del palazzetto all’allestimento degli esterni e dell’intera isola di Murano. Per l’occasione inoltre verrà presentata la Mascotte che rappresenterà la società per i prossimi 50 anni, Fioppi, un gallo (simbolo di Murano) con la passione per il Judo.


Commenta con Facebook

commenti