News

Chiacchierata con il professore Bernardo Centracchio

Pubblicato da Ennebi il 1 dic 2016 in Barcellona, ESP

Il professore Bernardo Centracchio, classe 1951, inizia a...

Chiacchierata con l’avvocato Katia Di Cagno

Pubblicato da Ennebi il 1 dic 2016 in Barcellona, ESP

L’avvocato Katia Di Cagno, specializzata in diritto...

Chiacchierata con il maestro Giovanni Strazzeri

Pubblicato da Ennebi il 1 dic 2016 in Barcellona, ESP

Il maestro Giovanni Strazzeri, classe 1959, siciliano, è...

Il candidato consigliere professore Luigi Nasti

Pubblicato da Ennebi il 1 dic 2016 in Barcellona, ESP

Italiajudo non è riuscita a mettersi in contatto con il...

Chiacchierata con il maestro Angelo Beltrachini

Pubblicato da Ennebi il 13 nov 2016 in Barcellona, ESP

Il maestro Angelo Beltrachini inizia la pratica del Judo...

Chiacchierata con l’architetto Maria Grazia Perrucci

Pubblicato da Ennebi il 13 nov 2016 in Bercellona, ESP

Alle prossime elezioni federali, Maria Grazia Perrucci è...

Chiacchierata con il maestro Franco Capelletti

Pubblicato da Ennebi il 13 nov 2016 in Barcellona, ESP

Il Maestro Franco Capelletti è un’icona del judo...

Chiacchierata con il maestro Corrado Croceri

Pubblicato da Ennebi il 13 nov 2016 in Barcellona, ESP

Il Maestro Corrado Croceri indossa il judogi per la prima...

Forse non sapevi che ...

ll Judo è un’ arte marziale che nasce in Giappone nel 1882. Il suo fondatore Jigoro Kano credeva fermamente che questo sport facilitasse nell’individuo la presa di coscienza del suo corpo e delle sue infinite possibilità con un conseguente sviluppo del concetto di spazio e dell'orientamento. Allo stesso modo degli scacchi e dei giochi di carte come il poker, questa arte di combattimento era ben conosciuta per stimolare la concentrazione mentale ed il coordinamento psicofisico. Anche tradotto come “via della gentilezza”, Il judo è divenuto ufficialmente disciplina olimpica nel 1964 in occasione delle Olimpiadi di Tokyo.

Satira

Commenti

  • Pubblicato in: Chiacchierata con l'architetto Maria Grazia Perrucci
    e la presenza femminile è arrivata, e come è arrivata, in bocca al lupo, unica candidata sempre sorridente di una giornata storica

    Scritto da: Zanesco Claudio il 2016-12-04 12:35:39

  • Pubblicato in: Chiacchierata con il maestro Angelo Beltrachini
    Angelo ci hai provato, l'alto consenso raggiunto è un buon segnale e il risultato, pur non portandoti alla carica desiderata ha fatto capire che hai un seguito notevole a livello nazionale, forse sono mancati alcuni dei "grandi elettori". Spero che l'impegno profuso non venga ora disperso.

    Scritto da: Zanesco Claudio il 2016-12-04 12:33:29

  • Pubblicato in: Chiacchierata con il professore Bernardo Centracchio
    Muito bom MºCentracchio, parabéns Mº pierattilio maino brasil

    Scritto da: pierattilio maino il 2016-12-01 19:49:12

  • Pubblicato in: Gara a Squadre: 200 atleti a casa per "colpa di chi si è opposto".
    Detto ciò chi ci rimette sono gli atleti. saluti non sportivi

    Scritto da: lallo il 2016-11-19 23:10:00

  • Pubblicato in: Chiacchierata con il maestro Franco Capelletti
    Credo che in questa intervista il Maestro Cappelletti abbia evidenziato tutti i limiti per cui una sua ricandidatura non sia auspicabile. Nessun rispetto per il movimento che ha creato quei campioni e la presunzione di poter fare senza di esso. Direi che, come ha detto qualcuno IL RE E' NUDO!!!

    Scritto da: Patroclo il 2016-11-18 21:53:48