Zagabria: Giorgi e Avanzato d’oro, Silveri e Lisciani di bronzo

Zagabria: Giorgi e Avanzato d’oro, Silveri e Lisciani di bronzo

Quattro medaglie per L’Italia e seconda posizione provvisoria nel medagliere per nazioni grazie agli ori di Giulia Giorgi nei 40 kg e Carlotta Avanzato nei 48 kg e alle medaglie di bronzo di bronzo di Federica Silveri e Sara Lisciani che salgono assieme sul terzo gradino del podio della categoria al limite dei 52 kg.

Pubblicato da Ennebi il 11 mar 2018 in Praga

Si conclude la prima giornata dell’Europ Cup Cadetti a Zagabria con l’Italia che raggiunge la seconda posizione nel medaglie provvisorio per nazioni, grazie alla prestazioni delle atlete azzurre, che conquistano ben quattro medaglie con gli ori di Giulia Giorgi nei 40 kg e Carlotta Avanzato nei 48 kg e le medaglie di bronzo di bronzo di Federica Silveri e Sara Lisciani che salgono assieme sul terzo gradino del podio della categoria al limite dei 52 kg. Nei 40 kg Ilenia Salfi si ferma invece ai piedi del podio e a farle compagnia troviamo Flavio Frasca nei 66 kg, migliore italiano in gara quest’oggi tra i maschi.

Giulia Giorgi supera di ippon la rumena Ana Maria Vladu al primo turno; poi supera al golden score al connazionale Ilenia Salfi, che concluderà quinta, come già anticipato; infine fa fuori nella finalissima la francese Ghjuliana Bello.

Carlotta Avanzato disputa ben cinque incontri. Dapprima supera l’atleta slovena Diana Sterman per ippon; poi è la volta della croata Anica Bubic, superata per ippon anche lei; ai quarti di finale Carlotta fa fuori l’atleta francese Leonie Gonzales; altri due ippon le consentono di vincere semifinale e finale ai danni rispettivamente della ungherese Dorina Klein e della britannica Bobrowska Sian.

Sono invece sei gli incontri disputati da Sara Lisciani, che si ferma in semifinale per mano dell’austriaca Lisa Grabner. Prima di questo incontro, Sara sfilza quattro ippon in ordine alla croata Nives Grcic, alla serba Teodora Djekic, alla bielorussa Anhelina Dziamkouskaya e all’ucraina Anastadilia Shylo. Giunta in finale per il bronzo, Sara supera per ippon la francese Lou-Ann Maddon.

Cinque incontri per Federica Silveri. Ache lei si ferma alla semifinale per mano della britannica Tatum Keen. Nei tre icnontri precedenti Federica s’impone sulla serba Lana Mrdalj, sulla francese Lou-Ann Maddon e sulla brasiliana Thayna Lemos. Nella finale per la medaglia di bronzo Federica supera la rumena Alexandra Pasca.

Domani con inizio alle ore 9 gareggiano le categorie -57, -63, -70, +70 kg femminili e le categoria -73, -81, -90, +90 kg maschili.

I tabelloni di tutte le categoria di peso

Accedi qui ai risultati completi

Live Streaming Locale


Commenta con Facebook

commenti