Un Weekend di judo in Rosa

  29/05/2013- Oltre 300 partecipanti si sono ritrovati a Invorio, in provincia di Novara, per il terzo anno consecutivo per il consueto appuntamento organizzato dai club Area Sport e Judo Invorio, denominato “Weekend di Judo”. Presenti all’evento sportivo piccoli e grandi judoka provenienti da tutto il Piemonte, dalla Lombardia, dalla Liguria, dall’Emilia Romagna e niente di meno [...]

Pubblicato da Ciz il 10 set 2013 in Invorio

 

29/05/2013- Oltre 300 partecipanti si sono ritrovati a Invorio, in provincia di Novara, per il terzo anno consecutivo per il consueto appuntamento organizzato dai club Area Sport e Judo Invorio, denominato “Weekend di Judo”.

Presenti all’evento sportivo piccoli e grandi judoka provenienti da tutto il Piemonte, dalla Lombardia, dalla Liguria, dall’Emilia Romagna e niente di meno che dalla Francia.

 

La direzione tecnica è stata affidata, come da ormai tre anni, a Laura Di Toma (VII Dan), affincata da tecnici di tutto rispetto, basti pensare alla frizzante Laura Zimbaro (IV Dan).

Presenti grandi atleti come Marco Caudana, Alessandro e Francesco Bruyere nella nuova veste di tecnici.

Gradita la presenza di Cristina Fiorentini, grande atleta Azzurra con Laura Di Toma e Laura Zimbaro, all’insegna dei ricordi di una fiorentissima nazionale italiana. Dunque, un fine settimana accompagnato da grandi presenze in rosa, che hanno scritto la storia del judo italiano femminile.

 

IGEI, il graghetto di italiajudo, non si è fatto mancare la ghiotta occasione di partecipare per il secondo anno consecutivo ad un appuntamento così particolare come quello di Invorio, dove ha potuto stringere amicizia con grandi campioni del passato e divertirsi con i piccoli judoka.

 

I club Area Sport di Torino e Judo Invorio ringraziano i preziosi volontari e l’azienda valdostana Maley srl, produttrice di Sidro di Mele, per il contributo dato alla realizzazione del week end di judo e danno a tutti appuntamento al prossimo anno!

 

 

In foto Laura Di Toma a sinistra e Laura Zimbaro a Destra con Igei.

 

Clicca qui per vedere l’album fotografico


Commenta con Facebook

commenti