Torneo di Cogoleto nel segno…del Giappone!

Torneo di Cogoleto nel segno…del Giappone!

L’ormai tradizionale torneo a squadre organizzato dalla società Budo Semmon Gakko di Genova ha visto in questa edizione la straordinaria partecipazione del team giapponese dell’Università di Keio, tra le più famose di Tokyo. Oltre ad aver partecipato e trionfato nella competizione, la selezione nipponica prenderà parte ad una serie di allenamenti coordinati dai comitati regionali di Liguria, Piemonte e Lombardia. Un vero e proprio gemellaggio nato dai recenti viaggi della squadra genovese in Giappone, che potrebbe dunque dare il via ad una serie di scambi tra i due paesi che aiuterebbero non poco la crescita del movimento judoistico italiano.
All’interno dell’articolo i risultati della gara.

Pubblicato da F.Massardo il 13 set 2018 in Parigi

Nella giornata di sabato 8 settembre, presso il palazzetto dello sport di Cogoleto (GE), ha avuto luogo un’edizione particolarmente importante del torneo a squadre ormai divenuto un appuntamento fisso, organizzato dalla società Budo Semmon Gakko di Genova.
Infatti in seguito ai recenti viaggi del presidente del Budo Andrea Revelli e di diversi atleti genovesi in Giappone ed in particolare nella capitale Tokyo, nell’edizione appena conclusasi ha certamente attirato l’attenzione la partecipazione del team maschile dell’Università di Keio.
A sfidare la squadra nipponica diverse squadre francesi e italiane, provenienti da diverse parti dello stivale. Questi i podi della gara:

JUNIOR-SENIOR M

1) KEIO UNIVERSITY TOKYO; 2) RAPPRESENTATIVA PIEMONTE; 3) BUDO SEMMON GAKKO GENOVA; JC VILLENEUVE AVIGNON

JUNIOR SENIOR F

1) ASBTP NICE; 2) RAPPRESENTATIVA PIEMONTE; 3) BUDO SEMMON GAKKO GENOVA; PRO RECCO JUDO

CADETTI M

1) AKIYAMA SETTIMO TORINESE; 2) RAPPRESENTATIVA SICILIA; 3) DOJO EQUIPE BOLOGNA; RAPPRESENTATIVA PIEMONTE

CADETTI F

1) AKIYAMA SETTIMO TORINESE; 2) RAPPRESENTATIVA LOMBARDIA; 3) RAPPRESENTATIVA PIEMONTE; RAPPRESENTATIVA LIGURIA
La gara è stata preceduta da un allenamento a porte aperte proprio a Cogoleto, mentre, grazie al fondamentale contributo dei comitati regionali FIJLKAM di Liguria, Piemonte e Lombardia, verrà tenuta una serie di allenamenti avvalorati dalla presenza degli atleti di Keio. Un’occasione per la squadra nipponica di conoscere il mondo italiano, judoistico e non solo, e per gli atleti italiani di misurarsi con una delle squadre universitarie più forti del Giappone.


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>