Champions League 2018: Forciniti e Centracchio festeggiano con la Croazia. Fiamme Gialle quinte

Champions League 2018: Forciniti e Centracchio festeggiano con la Croazia. Fiamme Gialle quinte

Pubblicato il 7 dic 2018

Si è tenuta oggi la Champions League maschile e femminile che ha visto in questa giornata anche l’Italia presente nella competizione femminile: da una parte il GS Fiamme Gialle Roma, dall’altro Rosalba Forciniti e Maria Centracchio in prestito alla squadra croata del Judo Club Vinkovci. A fine giornata sono Rosalba Forciniti e Maria Centracchio a festeggiare salendo sul terzo gradino del podio mentre il GS Fiamme Gialle si ferma invece ai piedi del podio....

more info
Le Olimpiadi di Londra 2012 (parte 2)

Le Olimpiadi di Londra 2012 (parte 2)

Pubblicato il 19 lug 2016

Care amiche e cari amici di Italiajudo, la diciannovesima puntata della nostra rubrica “Storia del Judo alle Olimpiadi” è ancora alle Olimpiadi di Londra 2012. La puntata è dedicata al judo femminile. Le gare si svolsero dal 28 luglio al 3 agosto presso l’ExCeL Exhibition Centre e vi parteciparono 154 atlete da 59 paesi. Regolamenti. La formula di gara e le categorie di peso sono invariate (-48 Kg, -52 Kg, -57 Kg, -63 Kg, -70 Kg, -78 Kg, +78 Kg),...

more info
Correva l’anno…2012 (parte 2)

Correva l’anno…2012 (parte 2)

Pubblicato il 23 giu 2016

Amiche e amici di Italiajudo, la rubrica “Correva l’anno” ci riporta nel 2012 con protagonista Rosalba Forciniti. Giochi Olimpici di Londra. Rosalba, che gareggia nella cat. -52 Kg, entra in gara negli ottavi di finale dove sconfigge la tedesca Romy Tarangul, nei quarti la coreano Kim Ko, ma in semifinale deve arrendersi alla coreana An Ka (poi laureatasi campionessa olimpica). Accede così ala finale per il 3/5 posto dove al golden score  (con...

more info
Tbilisi: la bad girl è tornata!

Tbilisi: la bad girl è tornata!

Pubblicato il 21 mar 2014

E’ Rosalba Forciniti la protagonista azzurra della prima giornata del Gand Prix di Tbilisi, in Georgia. La bad girl cosentina si è presentata in gran forma al suo primo appuntamento internazionale di alto livello dopo Londra, se non si considera la tappa italiana del continental open di Roma che vinse lo scorso ottobre. Questa mattina Rosalba ha calcato il tatami georgiano con proverbiale fierezza domando con caparbietà l’ucraina Oleksandra Starkova e la...

more info