Matteo Marconcini argento iridato: è il terzo italiano nella storia

Matteo Marconcini argento iridato: è il terzo italiano nella storia

Pubblicato il 31 ago 2017

Matteo Marconcini, 28 anni di Arezzo, è il vice campione del mondo nella categoria al limite degli 81 kg. Come lui solo Ezio Gamba (per ben due volte) e Francesco Bruyere. L’Italia festeggia la sua prima medaglia ai Campionati del Mondo di Budapest 2017 grazie alla brillante prestazione di Matteo Marconcini, che vince 5 incontri, fermandosi solo per mano del tedesco Wieczerzak, grande rivelazione di questi campionati del mondo. Ripercorriamo il suo...

more info
Matteo Marconcini vince quattro incontri e vola in semifinale

Matteo Marconcini vince quattro incontri e vola in semifinale

Pubblicato il 31 ago 2017

Matteo Marconcini vince quattro incontri e vola in semifinale. Vediamo nel dettaglio gli incontri disputati dall’atleta toscano. Il primo incontro è abbordabile: il montenegrino Srdjan Mrvaljevic viene facilmente superato di waza ari conseguito grazie ad un o uchi gari avvenuto a pochi secondi dalla fine dei tempi regolamentari. L’incontro fino a quel momento era stato molto equilibrato. Al secondo turno eliminatorio si ripete un incontro già visto a Rio lo...

more info
Marconcini agli ottavi con Ungvari. Gwend si ferma al III turno. Esposito subito fuori

Marconcini agli ottavi con Ungvari. Gwend si ferma al III turno. Esposito subito fuori

Pubblicato il 31 ago 2017

La quarta giornata dei Campionati del Mondo in corso di svolgimento a Budapest nell’Arena intitolata al pugile Papp László, vede solo uno dei tre atleti italiani in gara proseguire la propria corsa all’oro. Antonio Esposito si ferma al primo turno. Edwige Gwend si ferma al terzo turno, agli ottavi di finale. Matteo Marconcini dovrà disputare gli ottavi di finale a breve. Prima azzurra a combattere è Edgwige Gwend. Per l’azzurra parmense, numero 14 al...

more info
A Budapest è la giornata di Gwend, Marconcini ed Esposito

A Budapest è la giornata di Gwend, Marconcini ed Esposito

Pubblicato il 31 ago 2017

Quest’oggi sono tre gli azzurri in gara nella Papp László Arena di Budapest, tutti con buone possibilità di conquistare una medaglia iridata: si tratta di Edwige Gwend, Matteo Marconcini ed Antonio Esposito. Per l’azzurra parmense il primo turno non dovrebbe creare problemi di sorta, quanto meno sulla carta. Edwige, numero 14 al mondo, affronterà l’atleta greca Boukouvala. Ad aspettare l’azzurra al turno successivo c’è la numero 7...

more info