Grand Prix di Marrakech: La parola ai protagonisti

Grand Prix di Marrakech: La parola ai protagonisti

Pubblicato il 13 mar 2019

Si è concluso il Grand Prix di Marrakech e Italiajudo ha avvicinato gran parte dei protagonisti che hanno calcato il tatami marocchino. Prima di lasciare spazio alle loro parole, vorrei ringraziare anticipatamente le ragazze e i ragazzi e ovviamente anche i Gruppi Sportivi che hanno permesso che ciò avvenisse. Iniziamo dalle due ragazze che con il loro quinto posto hanno ottenuto il miglior risultato per i colori azzurri. Nella cat. -48 kg Francesca GIORDA, (Gruppo...

more info
Le Fiamme Gialle vincono tutto in A1, Kumiai e Ken Kyu Kai leader in A2

Le Fiamme Gialle vincono tutto in A1, Kumiai e Ken Kyu Kai leader in A2

Pubblicato il 6 ott 2018

Le Fiamme Gialle conquistano i due tricolori a squadre. Le due finalissime, in ambito maschile e femminile, sono state le medesime, cosi come il risultato: le Fiamme Gialle sconfiggono il Banzai Cortina, conquistando il doppio tricolore. Tra le donne, Akiyama e Fitness Club Nuova Florida si piazzano al terzo posto, a discapito rispettivamente di Dojo Equipe Bologna e Judo Club Camerano. In ambito maschile, i due terzi posti vanno ad Akiyama e Judo Grosseto, mentre si...

more info
Intervista ad Assunta Galeone: la regina dei 78 kg

Intervista ad Assunta Galeone: la regina dei 78 kg

Pubblicato il 21 feb 2017

Dopo qualche periodo di assenza ritornano su Italiajudo le intervista e la prima ospite  del 2017 è Assunta Galeone, fresca vincitrice del suo 7° titolo Italiano Assoluto. Conosciamo tutti Assunta, più conosciuta come Susy, regina dei 78 kg in Italia. E’ un piacere ed un onore averla sulle nostre pagine. Buona lettura. 1) Ciao Assunta, iniziamo col farti i complimenti per la conquista del tuo 7° titolo italiano assoluto. Che cosa ti spinge a salire ancora sul...

more info
Correva l’anno…1983

Correva l’anno…1983

Pubblicato il 10 mar 2016

Amiche e amici di Italiajudo, la rubrica “Correva l’anno” ci porta nel 1983 con protagonista Sandro Rosati. Mosca, Campionati del Mondo, Sandro Rosati gareggia nella categoria -65 Kg. Nei sedicesimi di finale sconfigge il tedesco Andreas Paluschek, negli ottavi di finale sconfigge il cubano Ricardo Tuero Jiménez, nei quarti il messicano Gerardo Padilla, ma in semifinale viene sconfitto dal giapponese Yoshiyuki Matsuoka (che un anno più tardi, alle...

more info