Elisa Toniolo si aggiunge alla squadra dei Mondiali Cadetti

Elisa Toniolo si aggiunge alla squadra dei Mondiali Cadetti

Pubblicato il 1 ago 2017

La comunicazione è di questa mattina, 1˚ agosto 2017, alle ore 11.00 circa. In seguito alle Olimpiadi Europee Giovanili (EYOF) svoltosi la settimana scorsa a Győr, in Ungheria, la Commissione Nazionale Attività Giovanile (CNAG) presieduta da Raffaele Toniolo ha deciso di integrare la lista degli atleti che parteciperanno ai Campionati Mondiali Cadetti in programma a Santiago del Cile dal 9 al 13 agosto con Elisa Toniolo, in seguito al quinto posto individuale...

more info
EYOF 2017: Italia a secco di medaglie nella gara individuale

EYOF 2017: Italia a secco di medaglie nella gara individuale

Pubblicato il 28 lug 2017

Nell’edizione 2017 degli EYOF, le Olimpiadi Europee della Gioventù, l’Italia chiude la gara individuale a secco di medaglie. Dopo 4 giorni, 12 atleti azzurri in gara, il miglior risultato per i colori verde, bianco e rosso è il quinto posto di Elisa Toniolo, che nella categoria al limite dei 63 kg disputa 4 incontri, vincendone 2. Al quinto posto di Elisa si aggiungono 3 settimi posti conquistati da Edoardo Mella nei 66 kg, da Andrea Spicuglia nei 73 kg...

more info
EYOF 2017: anche la seconda giornata senza medaglie per l’Italia

EYOF 2017: anche la seconda giornata senza medaglie per l’Italia

Pubblicato il 27 lug 2017

Ancora una giornata sfortunata in Ungheria, a Gyor, per i Giochi Europei Olimpici della Gioventù, che quest’anno registra l’edizione più partecipata di sempre con 326 atleti: l’Italia guidata da Raffaele Toniolo non ce la fa a salire sul podio. I quattro atleti azzurri in gara nella seconda giornata degli EYOF sono Michele Ronzoni (60), Edoardo Mella (66), Matilda Avila (48) e Alessia Tedeschi (52), di questi solo i primi due si avvicinano al...

more info
EYOF 2017: prima giornata amara per l’Italia

EYOF 2017: prima giornata amara per l’Italia

Pubblicato il 25 lug 2017

La prima giornata dell’EYOF (European Youth Olympic Festival) giunto alla sua quattordicesima edizione si conclude senza nessuna buona notizia per l’unico italiano in gara quest’oggi nella disciplina del judo. Si tratta del romano Andrej Ferro, il quale non riesce a superare il bulgaro Grigorov al primo turno aliminatorio, uscendo dal tabellone dei 50 kg. La spedizione azzurra capeggiata da Raffaele Toniolo con l’aiuto di Sandro Piccirillo, Vito Zocco, Corrado...

more info