Sofia: tre le medaglie azzurre

Sofia: tre le medaglie azzurre

È una buona Italia quella impegnata nella prima giornata del Continental Open di Sofia: azzurri alla grande con Edwige Gwend, Valentina Moscatt e Odette Giuffrida che salgono sul podio rispettivamente con un argento e due bronzi. Tre ippon portano in finale la leonessa Gwend che vessa abilmente la georgiana Sharadze l’atleta di Israele Shor e [...]

Pubblicato da AC il 1 feb 2014 in Ostia

È una buona Italia quella impegnata nella prima giornata del Continental Open di Sofia: azzurri alla grande con Edwige Gwend, Valentina Moscatt e Odette Giuffrida che salgono sul podio rispettivamente con un argento e due bronzi.

Tre ippon portano in finale la leonessa Gwend che vessa abilmente la georgiana Sharadze l’atleta di Israele Shor e la russa Valkova, prima di essere fermata in finale dalla rapace Tina Trstenjak per lei fatale.

Buona la prova di Odette: partita alla grande sulla tedesca Ertl e sull’ucraina Buiok, la giovanissima azzurra è stata fermata dall’altra ucraina in categoria Levytska nell’incontro di semifinale. Senza darsi per vinta la Odette ha affrontato con determinazione la finale per il bronzo conquistando il podio I danni della tedesca Coban.

Dopo il primo incontro positivo con la russa Irina Dolgova, Valentina Moscatt ha ceduto il passo alla bulgara Damyanova; senza accusare il colpo l’azzurra ha affrontato positivamente l’incontro di recupero con la tedesca Wirth, trionfando quindi sulla turca Lokmanhekim nella finale per il bronzo.

Giornata storta per le altre azzurre in gara: Martina Lo Giudice, Alessia Regis, Valentina Giorgis.

“Tre medaglie rappresentano un buon bottino per la prima giornata di gara” commenta il DT Raffaele Toniolo “Un po’ di rammarico per alcune distrazioni. Stiamo a vedere il resto della squadra nella giornata di domani.”

Domani sul tatami Giulia Cantoni, Valeria Ferrari, Jennifer Pitzanti, Assunta Galeone, Elisa Marchiò e Giovanni Carollo.

Clicca qui per i risultati


Commenta con Facebook

commenti