Gulnoza Matniyazova regala il primo oro all’Uzbekistan

Gulnoza Matniyazova regala il primo oro all’Uzbekistan

Nella seconda giornata del Grand Prix di Tashkent è Gulnoza Matniyazova a regalare il primo oro all’Uzbekistan nel Grand Prix di casa, mentre manca ancora dalla categoria maschile. Nella giornata odierna nessun italiano in gara.

Pubblicato da A. Cau il 7 ott 2017 in Iglesias

Si è da poco conclusa la seconda giornata del Grand Prix di Tashkent 2017, con 4 categorie in gara -73, -81 Kg maschili e -63, -70 kg femminili.
Nella giornata odierna nessun atleta italiano in gara.

I PODI

Cat. -73 Kg
Si ferma alla medaglia d’argento la corsa dell’Uzbekistan al primo oro in questo Grand Prix di casa. Il kazako SMAGULOV Zhansay sconfigge l’uzbeko BOBOEV Giyosjon. Medaglie di bronzo per l’azero VALIYEV Telman e per l’altro uzbeko TURAEV Khikmatillokh.

Tashkent 2017 -73

Cat. -81 Kg
E’ l’israeliano MUKI Sagi a conquistare la prima medaglia d’oro nella cat. -81, argento per il mongolo NYAMSUREN Dagvasuren, Medaglie di bronzo per l’azero GULUZADA Fagan e per l’uzbeko BOLTABOEV Sharofiddin.

Tashkent 2017 -81

Cat. -63 Kg
L’austriaca UNTERWURZACHER Kathrin vince la medaglia d’oro sconfiggendo in finale l’americana MARTIN Hannah. Medaglie di bronzo per la canadese BEAUCHEMIN-PINARD Catherine e per la russa VALKOVA Ekaterina.

Tashkent 2017 -63

Cat. -70 Kg
Primo oro per l’Uzbekistan in questo Grand Prix di casa con MATNIYAZOVA Gulnoza che sconfigge in finale la danese SOOK Emilie. Medaglie di bronzo alla ungherese GERCSAK Szabina e alla slovena POGACNIK Anka.

Tashkent 2017 -70


Commenta con Facebook

commenti