Roma: Maddaloni a caccia del bronzo

Roma: Maddaloni a caccia del bronzo

E’ Marco Maddaloni l’unico azzurro a spuntare la mattinata dell’European Open di Roma: il napoletano ha gestito con esperienza ed abilità gli incontri eliminatori, cedendo soltanto in semifinale al furore olimpico del campione di Londra 2012, Lasha Shavdatuashvili. La sua corsa prosegue nel pomeriggio con la finale per la medaglia di bronzo che lo vedrà [...]

Pubblicato da AC il 14 feb 2015 in Lido di Ostia

E’ Marco Maddaloni l’unico azzurro a spuntare la mattinata dell’European Open di Roma: il napoletano ha gestito con esperienza ed abilità gli incontri eliminatori, cedendo soltanto in semifinale al furore olimpico del campione di Londra 2012, Lasha Shavdatuashvili. La sua corsa prosegue nel pomeriggio con la finale per la medaglia di bronzo che lo vedrà opposto al tedesco Igor Wandtke.

La mattinata s’è chiusa in settima piazza per Fabio Andreoli, Carmine Di Loreto ed Emanuele Bruno che si sono dimostrati competitivi sul tatami romano, senza tuttavia riuscire a trovare la strada per il final block.

Dopo un’ottima partenza fermati al secondo turno, Daniel Lombardo, Matteo Medves, Antonio Esposito, Augusto Meloni, Ermes Tosolini. Primo turno fatale per Diego Cressi e Manuel Ghiringhelli.

Le finali alle 16.00 vedranno opposti:

60 kg – Oro: Papinashvili (GEO) vs. Oshima (JPN)

60 kg – Bronzi: Li (CHN) vs. Garrigos (ESP) e An (CHN) vs. Trbovc (SLO)

66 kg – Oro: Tatarashvili (GEO) vs. Flicker (JPN)

66 kg – Bronzi: Peikrishvili (GEO) vs. Ottaviani (FRA) e Oleinic (POR) vs. Takajo (JPN)

73 kg – Oro: Tatalashvili (GEO) vs. Shavdatuashvili (GEO)

73 kg – Bronzi: Wandtke (GER) vs. Maddaloni (ITA) e Sun (CHN) vs. Szwarnowiecki (POL)

Clicca qui per la diretta streaming

 


Commenta con Facebook

commenti