PAF 2018: Il nuovo regolamento per la classe Master

PAF 2018: Il nuovo regolamento per la classe Master

Il Paf 2018 (Programma Attività Federale), pubblicato pochi giorni prima di Natale 2017, ha messo in evidenza il totale cambiamento del regolamento per le competizioni della classe master.
Infatti nel 2018 si svolgerà per la prima volta in assoluto il Campionato Italiano Master (maschile e femminile)

Pubblicato da Francesco Iannone il 23 gen 2018 in Bari

Il Paf 2018 (Programma Attività Federale), pubblicato pochi giorni prima di Natale 2017, ha messo in evidenza il totale cambiamento del regolamento per le competizioni della classe master.

Infatti nel 2018 si svolgerà per la prima volta in assoluto il Campionato Italiano Master (maschile e femminile) a cui potranno partecipare gli atleti/e della classe Master (esclusi M1/F1) graduati/e con grado di cintura minimo verde, medagliati in almeno una delle prove del Circuito Master 2018, aventi i requisiti di grado e classe.
Inoltre nel Campionato Italiano Master saranno previste solo 5 categorie di peso e accorpamenti già predefiniti:

1) M2/M3 – Kg. 66 – 73 – 81 – 90 – +90
2) M4/M5 – Kg. 66 – 73 – 81 – 90 – +90
3) M6/M7 – Kg. 66 – 73 – 81 – 90 – +90
4) F2/F3 – Kg. 57 – 63 – +63
5) F4/F7 – Kg. 63 – +63

Rimane quasi invariata la formula di assegnazione del Trofeo Master Italia e Coppa Italia e saranno attribuiti i seguenti riconoscimenti:

A. 1°, 2° e 3° classificati della classifica assoluta – TROFEO MASTER ITALIA MASCHILE/FEMMINILE
B. 1°, 2° e 3° delle seguenti classi di età COPPA ITALIA

• M1-M2-M3-M4-M5-M6-M7
• F1/2 – F3/4 – F5/6/7

Le gare previste per l’assegnazione del TROFEO MASTER ITALIA sono le seguenti (vengono valutati i migliori 4 punteggi):

- TROFEO DELLA LANTERNA – GENOVA (GE) – 18/03/2018
- TROFEO CITTA’ DELLA MURATA – CITTADELLA (PD) – 19/05/2018
- MASTER FVG – TARCENTO (UD) – 30/06/2018
- OPEN INTERNAZIONALE D’ITALIA – FOLLONICA (GR) – 08/09/2018
- MASTER LOMBARDIA – CISERANO (BG) – 13/10/2018
- TROFEO MASTER CENTRO/SUD – sede e data da definirsi

Per contro è previsto un cambiamento radicale per quanto riguarda la gara a squadre e anche la Classe Master seguirà le linee guida dell’IJF introducendo la competizione a squadre mista.
Le squadre potranno essere Rappresentative Regionali, Provinciali, di Club o di più Club, senza limiti di prestiti. Alla gara possono partecipare solo atleti di nazionalità italiana. La manifestazione si svolgerà con le seguenti fasce d’età e categorie di peso. Ogni squadra deve essere composta da un minimo 4 componenti per squadra con almeno una femmina e massimo due atleti/e per categoria di peso

GRUPPO A – M1/M2/M3 – F1/F2/F3
• M – Kg 66-73-81-90-+90 e F Kg. 57- 63-+63

GRUPPO B – M4/M5/M6/M7 – F4/F5/F6/F7
• M Kg 66-73-81-90-+90 e F Kg 63-+63

Unica nota da chiarire sul documento del PAF riguarda la definizione di Attività amatoriale.
Infatti è da notare come la federazione abbia definito l’attività master e kata attività amatoriale solo per quanto riguarda l’attribuzione del punteggio federale (che in tali classi non viene attribuito) ma non in maniera discriminatoria. Infatti, come mostrato negli ultimi anni, la classe Master ha visto un grande aumento del numero di partecipanti e del livello judoistico.
Infatti degna di nota è la presenza nella classe master di molti ex atleti appartenenti ai reparti sportivi e medagliati ai Campionati Italiano Assoluti e competizioni internazionali.

Da segnalare che le gare Master (come quelle di Kata) consentono l’acquisizione di punti per il conseguimento della Cintura nera 1° dan e per i gradi successivi fino al 3° dan, secondo quanto indicato all’art. 24.


  1. claudio zanesco says:

    Sono gli effetti della legge Fornero che rimanda il pensionamento perché alla fine la qualità della vita e il suo allungamento permette anche il Campionato Italiano per persone adulte, in compenso del calo delle nascite non ci si occupa per niente. di questo passo avremo per un certo periodo un incremento di pensionati in gara, poi fra 10 anni non avremo più ne pensionati ne giovani.
    Pazienza, sarò fuori dal mondo!!

Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>