Odette Giuffrida: «Mi ricorderò di questo giorno e fra qualche mese vi spiegherò perché!»

Odette Giuffrida: «Mi ricorderò di questo giorno e fra qualche mese vi spiegherò perché!»

Odette Giuffrida conclude il Campionato d’Europa di Lisbona 2021 in seconda piazza superata dalla francese Amandine Buchard. Italiajudo ha avvicinato Odette a fine gara, che ha risposto a caldo alle nostre domande.

Pubblicato da Ennebi il 16 apr 2021 in Friburgo, GER

Congratulazioni per questa medaglia d’argento. Una domanda forse un po’ retorica per chi ti conosce. Sei soddisfatta di come hai gareggiato, al di là del risultato?

Non sono chiaramente soddisfatta, inutile dirlo. Resto con l’amaro in bocca.

L’ultima volta che hai affrontato Buchard ai Masters del 2019 ti abbiamo vista molto più vicina alla vittoria, in un incontro durato più di 10 minuti ed aggiudicato all’atleta francese per una decisione molto dubbia. Questa volta l’abbiamo vista più forte dal punto di vista fisico, per lo meno questa è stata la nostra impressione. Qual e la tua lettura dell’incontro?

Non leggo l’incontro allo stesso modo. Rispetto la tua visione ma non sono d’accordo. Preferisco parlare con i fatti. Mi ricorderò di questo giorno e fra qualche mese vi spiegherò perché!

Come ti stai preparando in vista delle Olimpiadi? 

In questo periodo sono in una fase un po’ particolare della mia preparazione: chiaramente stiamo puntando tutto alle Olimpiadi e non alle gare intermedie come questi Europei, dove sono arrivata senza scaricare.

Ti vedremo ai Mondiali di Budapest? 

Ora ho bisogno di staccare e di riposarmi. Vedremo.


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply