New

Finalmente ci siamo: 2019 PAAF!

Pubblicato da Ennebi il 15 dic 2018 in Mendoza, ARG | Commenti disabilitati

Finalmente ci siamo: 2019 PAAF!

Carissimi, in allegato trasmettiamo il PAAF 2019 approvato, nella sua stesura definitiva, in occasione della Riunione del Consiglio di Settore di Venerdì 7 dicembre 2018. Rispetto allo scorso anno, il PAAF 2019 ha visto l’assestamento di alcuni punti tra cui i più sostanziali sono i seguenti: 1. semplificazione delle fasi di accredito che vengono concluse con l’iscrizione/pagamento e la relativa ricevuta di SportData e in caso di pagamento non registrato, modifiche di peso e cancellazioni completate negli orari specificati in sede di...

read more

IJF Masters 2018: Solito Giappone ma flop Hashimoto

Pubblicato da AleC il 15 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Masters 2018: Solito Giappone ma flop Hashimoto

Si è conclusa la prima giornata dell’IJF Masters 2018 che vede in gare i primi 16 atleti di ogni categoria. Masters che è anche importante ai fini della IJF WRL, perchè assegna ben 1800 punti al vincitore della categoria, 200 punti in meno rispetto al vincitore di un campionato del mondo. Purtroppo per l’Italia nessun atleta in gara, la sola che si è avvicinata alla possibilità di parteciparvi è stata Edwige Gwend, 22° nella sua categoria. Ma veniamo alla gara odierna che ha visto salire sul tatami le cat. -60, -66, -73 Kg...

read more

Campionato Italiano Master 2018 – Latina

Pubblicato da Francesco Iannone il 14 dic 2018 in Bolzano | Commenti disabilitati

Campionato Italiano Master 2018 – Latina

L’attesa ormai è terminata, domenica 16 dicembre si terranno a Latina le finali del Campionato Italiano Master. Questa prima edizione del Campionato Italiano è stata tanto richiesta quanto desiderata dai judoka master: un movimento che forse gode ancora di poca visibilità ma il cui livello tecnico ed agonistico è in continuo miglioramento. Questa importante giornata vedrà incoronati i Campioni d’Italia delle varie categorie ma non solo; sarà anche un’importante occasione per ricordare il Maestro Renato Argano. Le finali del 16...

read more

Intervista ad Antonio Di Maggio (quinta parte)

Pubblicato da Ennebi il 13 dic 2018 in Buenos Aires, Argentina | Commenti disabilitati

Intervista ad Antonio Di Maggio (quinta parte)

Maestro Antonio Di Maggio, Lei in passato ha ricoperto il ruolo di Presidente della Commissione Nazionale Ufficiali di Gara (UDG). Secondo Lei, perché una persona sceglie di fare l’arbitro? A dire il vero, le motivazioni che, almeno in passato, spingevano un judoka ad intraprendere la carriera arbitrale non possono certamente essere definite nobili. Difatti, coloro i quali si affacciavano a tale percorso erano, nella maggior parte dei casi e a giudizio dei loro stessi dirigenti e/o tecnici, coloro che non mostravano una particolare...

read more

IJF Hall of Fame: David Douillet e Peter Seisenbacher

Pubblicato da A. Cau il 13 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Hall of Fame: David Douillet e Peter Seisenbacher

Eccoci giunti all’ottavo appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotti anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di David Douillet e Peter Seisenbacher. DAVID DOUILLET David Douillet nasce a Rouen il 17 febbraio del 1969. Inizia la pratica del judo all’età di 11 e, grazie anche alla sua prestanza fisica per un ragazzo di quell’età (180 cm per 80 kg di peso), riesce ad imporsi negli anni finchè 17enne, notato da...

read more

Addio Gianfranco Marchello, maestro di sport e di vita

Pubblicato da Redazione il 10 dic 2018 in Italia | Commenti disabilitati

Addio Gianfranco Marchello, maestro di sport e di vita

Chi gli era vicino lo ricorda come un maestro di sport e di vita, come un uomo dall’animo gentile, sempre chino ad aiutare gli altri. Dopo una lunga malattia, a 61 anni ci ha lasciati Gianfranco Marchello. Proprio qualche giorno fa, Gianfranco é stato insignito dal CONI con la Stella d’Oro al Merito Sportivo. Cintura Nera V Dan dal 2012, Presidente di Giuria dal 1991, ha fondato nel 2005 il Judo Club Olimpia LIZZANELLO. DAL 2000 componente della Consulta Settore Judo Puglia. La camera ardente si celebra fino a alla giornata di...

read more

Judo italiano in lutto per la scomparsa di Michele Monti

Pubblicato da A. Cau il 9 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

Judo italiano in lutto per la scomparsa di Michele Monti

E’ venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e alla grande famiglia del judo italiano e non solo Michele Monti. Il suo club di appartenenza era il GS Fiamme Gialle (di cui è poi diventato tecnico) e per più di 15 anni ha vestito la maglia azzurra, facendo parte di una nazionale che ha regalato tanti successi al judo azzurro. Basti ricordare il titolo europeo a squadre conquistato nel 2001 a Madrid culmime di un periodo d’oro che aveva visto la squadra azzurra vincere 3 medaglie di bronzo europee consecutive dal 1997 al...

read more

Europa League 2018: Antonio Ciano grande capitano ma le Fiamme Gialle Roma chiudono settime

Pubblicato da A. Cau il 8 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

Europa League 2018: Antonio Ciano grande capitano ma le Fiamme Gialle Roma chiudono settime

Nella giornata odierna Bucarest ha ospitato la gara dell’Europa League maschile, che vedeva in gara per l’Italia il GS Fiamme Gialle Roma. Non possiamo non cominciare e dedicare la nostra copertina ad Antonio Ciano. Il neo tecnico delle Fiamme Gialle ha deciso di risalire sul tatami per combattere per un’ultima volta da atleta e difendere i colori della sua società. Inoltre Antonio nell’accettare questa sfida, ha permesso alla sua squadra di poter partecipare. Infatti gareggerà nei -90 Kg, peso che mancava alla sua...

read more

Champions League 2018: Forciniti e Centracchio festeggiano con la Croazia. Fiamme Gialle quinte

Pubblicato da A. Cau il 7 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

Champions League 2018: Forciniti e Centracchio festeggiano con la Croazia. Fiamme Gialle quinte

Si è tenuta oggi la Champions League maschile e femminile che ha visto in questa giornata anche l’Italia presente nella competizione femminile: da una parte il GS Fiamme Gialle Roma, dall’altro Rosalba Forciniti e Maria Centracchio in prestito alla squadra croata del Judo Club Vinkovci. A fine giornata sono Rosalba Forciniti e Maria Centracchio a festeggiare salendo sul terzo gradino del podio mentre il GS Fiamme Gialle si ferma invece ai piedi del podio. Ma vediamo come è andata la gara. Le Fiamme Gialle Roma iniziano il loro...

read more

IJF Hall of Fame: Aurelio Fernandez Miguel e Hector Rodriguez

Pubblicato da A. Cau il 7 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Hall of Fame: Aurelio Fernandez Miguel e Hector Rodriguez

Eccoci giunti al settimo appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotti anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di Aurelio Fernandez Miguel e Hector Rodriguez. AURELIO FERNANDEZ MIGUEL Aurelio Fernandez Miguel nasce a San Paolo (Brasile) il 10 Marzo 1964. Inizia a praticare il judo all’età di 4 anni, ma i primi periodi non lo amava molto, specialmente il partecipare alle gare. Col tempo però inizia ad appassionarsi sempre...

read more

Nel Weekend Champions League ed Europa League a Bucarest

Pubblicato da A. Cau il 6 dic 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

Nel Weekend Champions League ed Europa League a Bucarest

Nelle giornate di venerdì e sabato Bucarest sarà la capitale del judo europeo. Si terranno infatti nella capitale romena la Champions League e la Europa League maschili e femminili. CHAMPIONS LEAGUE Saliranno sul tatami 8 clubs maschili e 8 clubs femminili. L’Italia sarà rappresentata in campo femminile dal Gruppo Sportivo Fiamme Gialle Roma: Francesca Giorda e Giulia Pierucci (-52), Martina Lo Giudice e Miriam Boi (-57), Edwige Gwend e Nadia Simeoli (-63), Alice Bellandi (-70), Assunta Galeone e Valeria Ferrari (+70). Ma non sarà...

read more

Intervista ad Antonio Di Maggio (quarta parte)

Pubblicato da Ennebi il 29 nov 2018 in Barcellona, ESP | Commenti disabilitati

Intervista ad Antonio Di Maggio (quarta parte)

Maestro Antonio Di Maggio, come vede la figura del Direttore Tecnico? Grazie per avermi fatto questa domanda che mi da la possibilità di far sapere a chi non mi conosce quale è il mio pensiero a proposito delle Nazionali. Nel terzo millennio è assurdo che la Nazionale Italiana di Judo abbia alla direzione tecnica un Maestro Giapponese. Con tutto il rispetto della persona in questione, credo che l’Italia abbia Tecnici o Manager che possono svolgere al meglio questa funzione. Intanto la Nazionale dovrebbe avere una sola guida e non una...

read more

IJF Hall of Fame: Willem Ruska e Mohamed Ali Rashwan

Pubblicato da A. Cau il 29 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Hall of Fame: Willem Ruska e Mohamed Ali Rashwan

Eccoci giunti al sesto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotti anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di Willem Ruska e Mohamed Ali Rashwan. WILLEN RUSKA Willem Ruska nasce ad Amsterdam il 29 agosto 1940. Inizia a praticare il judo all’età di 20 anni durante il suo periodo in marina per poi trasferirsi in Giappone per perfezionarsi. Gareggio sempre nella categoria dei +93 Kg e in quella Open. Il suo primo successo...

read more

Consegna della “Guirlande d’Honneur” al maestro Franco Capelletti

Pubblicato da Ennebi il 27 nov 2018 in Barcellona, ESP | Commenti disabilitati

Consegna della “Guirlande d’Honneur” al maestro Franco Capelletti

Si è tenuta il 15 novembre 2018 a Milano presso il Palazzo Giureconsulti la cerimonia che ha celebrato il M. Franco Capelletti. L’unico italiano a vedersi assegnato l’ambito X Dan ha ricevuto il Guirlande d’Honneur da parte del Prof. Franco Ascani, presidente della FICTS (Federazione Internazionale Cinema e Televisione Sportiva), ente riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale. La giuria ha deciso di assegnare il Guirlande d’Honneur, premio giunto alla 36° edizione, al docu-film giapponese “Miracle...

read more

GS Osaka: Canada e Olanda alle spalle del Giappone

Pubblicato da A. Cau il 25 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GS Osaka: Canada e Olanda alle spalle del Giappone

Si chiude la tre giorni del Grand Slam di Osaka e il medagliere finale recita: Giappone primo con 11 ori, 8 argenti e 16 bronzi, seguito da Canada e Olanda a pari merito con 1 oro e 1 argento. Sicuramente una prova di forza da parte del paese ospitante resa ancora più schiacciante dalla possibilità di schierare 4 atleti per categoria. Alle Olimpiadi il Giappone, in qualità di paese ospitante potrà schierare d’ufficio un atleta per categoria (cosa che comunque avrebbe fatto senza problemi), ma vincere l’oro in tutte le categorie...

read more

GS Osaka: Gwend quinta, Klimkait interrompe il dominio d’oro del Giappone

Pubblicato da A. Cau il 24 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GS Osaka: Gwend quinta, Klimkait interrompe il dominio d’oro del Giappone

Seconda giornata del Grand Slam di Osaka che interrompe, seppur in parte, il dominio d’oro da parte del Giappone. Se nella prima giornata le 4 finali sono state ad appannaggio di atleti del Sol Levante, nella giornata odierna il dominio è stato interrotto dalla canadese Jessica Klimkait che sconfiggendo in finale la giapponese Momo Tamaoki impedisce un altro enplein al Giappone, che si aggiudica in ogni caso le altre 4 finali disputate oggi. Per l’Italia in gara gli unici due nostri atleti iscritti alla competizione: Edwige Gwend...

read more

GS Osaka: Il Giappone parte in quarta!

Pubblicato da A. Cau il 23 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GS Osaka: Il Giappone parte in quarta!

Prima giornata del Grand Slam di Osaka (città prescelta in sostituzione di Tokyo visti i lavori di adeguamento dell’impianto della Capitale in vista delle Olimpiadi del 2020) e il Giappone padrone di casa parte subito in quarta! Su quattro categorie in gara oggi, 4 medaglie d’oro, a cui si aggiungono 2 argenti e 4 bronzi. Alla fine quasi tutti i pronostici sono stati rispettati con i favoriti della vigilia che si mettono la medaglia d’oro al collo: Ryuju Nagayama (-60) Funa Tonaki (-48), Uta Abe (-52), mentre...

read more

IJF Hall of Fame: Ryoko Tani e Ingrid Berghmans

Pubblicato da A. Cau il 22 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Hall of Fame: Ryoko Tani e Ingrid Berghmans

Eccoci giunti al quinto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotte anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di Ryoko Tani e Ingrid Berghmans.   RYOKO TANI Ryoko Tani (da nubile Tamura) nasce a Fukuoka il 6 settembre 1975 ed inizia a praticare il judo all’età di 7 anni. E’ forse stata la più grande judoka femminile di sempre, capace di stabilire record ancora oggi imbattuti. La sua prima affermazione di rilievo...

read more

Intervista ad Antonio Di Maggio (terza parte)

Pubblicato da Ennebi il 21 nov 2018 in Berlino, GER | Commenti disabilitati

Intervista ad Antonio Di Maggio (terza parte)

Maestro Antonio Di Maggio, a proposito del braccio di ferro tra il Comitato Olimpico Nazionale e il Governo, visto che Lei ha lavorato al CONI, che idea si è fatto di ciò? Il CONI era motivo di studio da parte di tantissimi Paesi stranieri che ammiravano il nostro sistema organizzativo, con la sua autonomia dalla politica e con le entrate del Totocalcio che consentivano una totale autogestione. Se penso a tutto ciò, mi viene tanta tristezza. Mi faccia capire meglio, ritiene sia giusto che il CONI resti cosi com’è? Assolutamente no e...

read more

Africa Dakar Judo Open: 5 medaglie per l’Italia

Pubblicato da A. Cau il 21 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

Africa Dakar Judo Open: 5 medaglie per l’Italia

Nello scorso fine settimana tutta l’attenzione del judo mondiale e di gran parte di quello italiano era con gli occhi a The Hague per il Grand Prix. Ma nello stesso istante un’altra Italia saliva sul tatami del Africa Dakar Judo Open, un’Italia che è tornata a casa con 5 medaglie (2 ori, 1 argento e 2 bronzi) e il terzo posto nel medagliere finale. Si mettono la medaglia d’oro al collo Sofia Petitto (-48) e Martina Castagnola (-52); l’argento è di Federica Luciano (-57),  mentre le medaglie di bronzo sono di...

read more

GP The Hague: Vincenzo D’Arco manca la medaglia!

Pubblicato da A. Cau il 18 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GP The Hague: Vincenzo D’Arco manca la medaglia!

Terza ed ultima giornata del Grand Prix di The Hague e l’Italia ancora una volta raggiunge almeno con un atleta il final block del pomeriggio. Quest’oggi lo fa con Vincenzo D’Arco (+100) che però deve accontentarsi della quinta piazza. Ma la giornata del nostro atleta era iniziata molto bene con le vittorie sullo statunitense Ajax Tadehara e sul polacco Maciej Sarnacki che lo proiettano in semifinale dove è sconfitto dal romeno Vladut Simionescu. Nella finale per il bronzo cede per hansoku-make per somma di ammonizioni con...

read more

GP The Hague: Antonio Esposito si colora di bronzo

Pubblicato da A. Cau il 17 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GP The Hague: Antonio Esposito si colora di bronzo

Seconda giornata del Grand Prix di The Hague e arriva la prima medaglie per l’Italia! La porta Antonio Esposito che conquista il bronzo nella cat. -81; 5 incontri per il nostro atleta che inizia la sua giornata sconfiggendo prima il ceco Jaromir Musil e poi il cinese Lasai Zha. Nei quarti di finale è sconfitto dal tedesco Dominic Ressel, ma la sconfitta è parzialmente indolore perchè porta Antonio agli incontri di recupero. Qui sconfigge il francese Nicolas Chilard guadagnandosi l’accesso alla finale per il bronzo dove ha la...

read more

GP The Hague: Odette Giuffrida si ferma ai piedi del podio

Pubblicato da A. Cau il 16 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

GP The Hague: Odette Giuffrida si ferma ai piedi del podio

Prima giornata del Grand Prix di The Hague, penultima prova dell’IJF World Tour di questo 2018. In gara come ogni anno gran parte degli atleti di vertice delle varie nazionali e anche l’Italia si presenta in Olanda con 16 atleti. In questa prima giornata, che vedeva sul tatami le cat. -60 e -66 Kg maschili e -48, -52 e -57 Kg femminili, l’Italia ha sfiorato la medaglia con Odette Giuffrida (cat. -52 Kg), arrivata per la seconda volta consecutiva in uan finale dopo l’oro al Grand Slam di Abu Dhabi del mese di Ottobre. La...

read more

IJF Hall of Fame: Jean-Luc Rougè e Thierry Rey

Pubblicato da A. Cau il 15 nov 2018 in Iglesias | Commenti disabilitati

IJF Hall of Fame: Jean-Luc Rougè e Thierry Rey

Nel quarto appuntamento della rubrica dedicata alla IJF Hall of Fame parleremo di due atleti francesi introdotti nella cerimonia del 2013 e precisamente il Jean-Luc Rougè e Thierry Rey. JEAN-LUC ROUGE’ Jean-Luc Rougè nasce a Clichy, nel Dipartimento della Senna, il 30 maggio 1949. Ha militato nei club ASCEA Gif e Montpellier Judo. Durante la sua carriera agonistica ha militato nelle cat. -93 -95 +95 e Open. Nel 1975 fu il primo judoka francese ad aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo nell’edizione tenutasi a Vienna....

read more

Intervista ad Antonio Di Maggio (Seconda Parte)

Pubblicato da Ennebi il 12 nov 2018 in Parigi, FRA | Commenti disabilitati

Intervista ad Antonio Di Maggio (Seconda Parte)

Maestro Antonio Di Maggio, Lei parla di una nuova organizzazione dei comitati regionali quale una delle tre priorità nel rifare lo Statuto della FIJLKAM. In che modo li riformerebbe? Il problema dei Comitati Regionali viene da lontano, anni fa l’allora presidente Matteo Pellicone immaginò e realizzò un comitato per ogni regione con la stessa impostazione della federazione e cioè tre settori e un presidente. Per quale motivo Pellicone fece quella scelta? Il primo motivo era dovuto al numero di rappresentanti regionali: si doveva dialogare...

read more