Nanjing: YOG nel vivo con i sorteggi

Nanjing: YOG nel vivo con i sorteggi

Mancano solo poche ore all’apertura della seconda edizione degli Youth Olympic Games, l’olimpiade giovanile, che da domani a giovedì vedrà impegnati le 103 migliori promesse del judo mondiale. Benché la cerimonia inaugurale darà ufficialmente inizio a Giochi soltanto questa sera (le 14.00 in Italia) la gara è entrata nel vivo già ieri con le operazioni [...]

Pubblicato da AC il 16 ago 2014 in Crete (GRE)

Mancano solo poche ore all’apertura della seconda edizione degli Youth Olympic Games, l’olimpiade giovanile, che da domani a giovedì vedrà impegnati le 103 migliori promesse del judo mondiale.

Benché la cerimonia inaugurale darà ufficialmente inizio a Giochi soltanto questa sera (le 14.00 in Italia) la gara è entrata nel vivo già ieri con le operazioni di sorteggio a cui hanno assistito i coach dei 68 paesi in gara. Otto le categorie impegnate nella competizione individuale: 55,66, 81 e 100 kg per i ragazzi, 44, 52, 63 e78 kg per le ragazze; la gara prevede una formula di recupero singolare che consente l’accesso ai ripescaggi a tutti gli sconfitti. Le formazioni della gara a squadre miste, saranno ufficializzate mercoledì 20 in seguito alla costituzione di squadre di 8 atleti (4 maschi e 4 femmine) provenienti da continenti differenti; la gara sarà svolta ad eliminazione diretta senza recupero.

Elios Manzi, in gara domenica 17 nei 66 kg – categoria che lo vede all’esordio poiché in questa gara non sono presenti i 60 kg in cui il giovane siciliano normalmente combatte – al quarto incontro della sua categoria se la vedrà con l’algerino Salim Rebahi, lo scorso anno primo ai campionati africani under 18 e settimo ai mondiali di Miami nei 55 kg, quest’anno bronzo ai campionati africani under 21 nei 60 kg. Ad attendere il vincitore di questo primo turno il venezuelano Luis Gonzalez, finalista ai mondiali di Miami nei 66 kg; nella stessa semipoule il minaccioso nipponico Hifumi Abe, vicecampione del mondo under 18 nei 66 kg a Miami e campione asiatico under 17 nel 2012, l’atleta di Guam, Vandric Jon Castro, bronzo ai campionati oceanici nel 2012 (60 kg) ed il francese Jolan Florimont, quinto ai mondiali di Miami nei 60 kg.

Chiara Carminucci sarà invece in gara lunedì 18 nei 63 kg. Il suo primo turno – e sesto incontro della categoria – la vede opposta alla colombiana Brigitte Carbali, lo scorso anno argento ai campionati panamericani under 18; nello stesso quarto di poule Nukutula Banda, atleta dello Zambia, lo scorso anno bronzo ai campionati africani under 18 e la fuoriclasse ungherese Szabina Gercsak, campionessa europea e mondiale under 18 lo scorso anno, quest’anno terza al Continental Open di Varsavia e al Grand Prix di Samsun, quinta al Grand Slam di Baku.

La gara potrà essere seguita in streaming a partire dalle 13.00 ora di Nanjing ( le 7.00 italiane) con gli incontri eliminatori, alle 18.00 (le 12.00 italiane) le finali.

Clicc qui per i sorteggi

Clicca qui per lo streaming

IMG_0998.JPG


Commenta con Facebook

commenti