Mondiali 2018: Mollaei regala all’Iran uno storico oro mondiale

Mondiali 2018: Mollaei regala all’Iran uno storico oro mondiale

Quarta giornata del Campionato Mondiale in corso di svolgimento a Baku e in gara le categorie -63 kg femminili e -81 kg maschili.
La giornata odierna ha visto ancora una volta in entrambe finali per l’oro un atleta nipponico presente, ma nessuno dei due è riuscito a conquistare la medaglia più pregiata.

Pubblicato da A. Cau il 24 set 2018 in Iglesias

Quarta giornata del Campionato Mondiale in corso di svolgimento a Baku e in gara le categorie -63 kg femminili e -81 kg maschili.
La giornata odierna ha visto ancora una volta in entrambe finali per l’oro un atleta nipponico presente, ma nessuno dei due è riuscito a conquistare la medaglia più pregiata.
Questo risultato non modifica la posizione del Giappone in testa al medagliere, che comandano sempre con 4 ori, 5 argenti e 1 bronzo seguito dalla Corea del Sud e dalla Francia con 1 ori e 1 bronzo, ma la Corea ha 2 quinti posti a differenza della Francia che ha solo 1 settimo posto.

Gli italiani in gara. Nella giornata odierna sono saluti sul tatami due atleti azzurri: Edwige GWEND(-63) e Antonio ESPOSITO (-81). Edwige esce al primo turno sconfitta dall’atleta mongola Mungunchimeg BALDORJ, mentre Antonio sconfigge prima il bulgaro Ivaylo IVANOV, ma poi cede al terzo turno al tedesco, campione uscente Alexander WIECZERZAK, chiudendo in anticipo il suo mondiale.

Cat. -63 Kg
La francese Clarisse AGBEGNENOU, campionessa uscente, si riconferma sul tetto del mondo, portando a 3 il numero dei mondiali vinti, e a 5 il numero delle medaglie mondiali (3 ori e 2 argenti) in 5 edizioni consecutive della manifestazione. In finale supera al golden score la giapponese Miku TASHIRO.
Le medaglie di bronzo sono per l’olandese Juul FRANSSEN (vittoriosa sulla tedesca Martyna TRAJDOS) e della slovena Tina TRSTENJAK (vincente sulla cubana Maylin DEL TORO CARVAJAL).

Cat. -81 Kg
Il n° 1 della WRL, l’iraniano Saeid MOLLAEI, già medaglie di bronzo a Budapest 2017, è il nuovo campione del mondo della categoria. In finale supera al golden score per waza-ari awasete ippon il giapponese Tonaki FUJIWARA.
Le medaglie di bronzo sono per il campione del mondo uscente il tedesco Alexander WIECZERZAK (vincente sul connazionale Dominic RESSEL)


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply