Moda e sport, un connubio d’arte…

Martedì 17 settembre, presso la suggestiva P.zza del Campidoglio in Roma, si è svolta la prima edizione “AveTa.G – La moda incontra lo sport”.

Pubblicato da Cianna il 22 set 2013 in Roma

Martedì 17 settembre, presso la suggestiva P.zza del Campidoglio in Roma, si è svolta la prima edizione “AveTa.G – La moda incontra lo sport”.

Organizzata da Double StudioPrimamusa con patrocinio di Roma Capitale e Coni, ha goduto della collaborazione di numerosi sponsor e partner quali Acea, List, B.Live, Radio M2O e tanti altri.

Filo conduttore della serata è stata la competizione tra 10 stilisti emergenti, ognuno dei quali rappresentante ideale di una differente disciplina sportiva; dieci realtà in netto contrasto tra loro, ma accomunate dalla costanza e dalla determinazione nel raggiungere i propri obiettivi. Proprio questo aspetto ha creato il collante idoneo a fondere la moda con lo sport.

Il Judo è stato abbinato allo stilista pugliese Nicola Ragni. Le sue opere sono state incorniciate dalla presenza dei judoka del Preneste di Roma Giorgia Capparrucci, Davide Ripandelli e Claudio Pepoli nonché Gabriel De Luca del Team Romagna Judo.

Modella d’eccezione è stata Francesca Ripandelli che ha sfilato per la collezione B.Live; linea nata da un gruppo di adolescenti che, grazie alla sponsorizzazione della Fondazione Magica Cleme, si propongono di ricavare proventi dalla vendita di questa collezione per l’Istituto Tumori di Milano.

Davvero un bell’evento, a cui siamo stati lieti e felici di presenziare!

 

foto a cura di:  Alessandro Ciannarella / Luca Sementilli


Commenta con Facebook

commenti