Lo Giudice, Giorgis e Regis sul podio in Africa

Lo Giudice, Giorgis e Regis sul podio in Africa

Interessante il bottino italiano conquistato dall’Italia all’African Open di Tunisi tenutosi nel week end appena trascorso dove gli italiani sono tornati in patria con tre medaglie di peso: il secondo posto di Martina Lo Giudice, i due terzi posti di Valentina Giorgis e di Andrea Regis a cui si aggiunge il quinto posto di Vincenzo d’Arco. Nella kermesse africana, a [...]

Pubblicato da Ennebi il 18 gen 2016 in Belfast

Interessante il bottino italiano conquistato dall’Italia all’African Open di Tunisi tenutosi nel week end appena trascorso dove gli italiani sono tornati in patria con tre medaglie di peso: il secondo posto di Martina Lo Giudice, i due terzi posti di Valentina Giorgis e di Andrea Regis a cui si aggiunge il quinto posto di Vincenzo d’Arco.

Nella kermesse africana, a cui hanno partecipato 52 nazioni e 274 atleti, l’Italia ha chiuso il medagliere per nazioni al nono posto. Al primo posto, irrangiungibile, c’e’ la super potenza francese con ben 5 ori, 7 argenti e 7 bronzi, seguita da Slovenia (2,1,4) e Tunisia (2,1,3).

Martina Lo Giudice ha confermato la medaglia di argento dello scorso anno, disputando in totale 4 incontri nella categoria al limite dei 57 kg: dapprima ha superato la cinese Chan, poi la tunisina Khelifi ed in semifinale la spagnola Equisoain. In finale si e’ arresa alla kosovara Gjakova.

Nella stessa categoria Valentina Giorgis si e’ piazzata al terzo posto, disputanto anche lei 4 incontri: dapprima si e’ imposta sulla marocchina Iraqui per poi cedere anche lei alla kosovara Gjakova ai quarti di finale. Una volta entrata nel tabellone dei recupari, Valentina si e’ imposta in ordine sulla lussemburghese Burbach e sulla spagnola Equisoain.

L’altro terzo posto se l’e’ aggiudicato Andrea Regis nella categoria al limite dei 73 kg. Andrea ha disputato in totale 5 incontri suprando dapprima il tunisino Mtiri, poi l’azero Guluzada, per poi cedere il passo di fronte al portoghese Fernandes per differenza di sanzioni. Nei recuperi Andrea ha messo in riga il canadese Ancor e nella finalina per il bronzo l’australiano Bensted.

Vincenzo D’Arco ha sfiorato il podio nella categoria al limite dei 100 kg, per lui 4 incontri e medaglia di legno. I due incontri persi sono stati per mano dell’australiano Didier e del francese Ariano Rebouka.

Giulia Cantoni e Elisa Marchio’ hanno chiuso l’esperienza africana di Tunisi al settimo posto, rispettivamente con tre e due incontri disputati.

Enrico Parlati, Daniel Lombardo, Massimiliano Carollo e Luca Ardizio sono stati eliminati al secondo turno eliminatorio, mentre Anna Righetti e Angela Giammattei al primo.

 

Clicca qui per i risultati


Trackbacks/Pingbacks

  1. Risultati dell'African Judo Open - italiajudo.com | do more be more .|italiajudo.com | do more be more . - [...] Clicca qui per accedere all’articolo [...]

Commenta con Facebook

commenti