La Polizia conquista Cogoleto

La Polizia conquista Cogoleto

La Polizia conquista Cogoleto. A leggere queste poche parole, si potrebbe pensare al peggio per la cittadina ligure a pochi chilometri da Genova, in realtà ci riferiamo all’epilogo della settima edizione del trofeo a squadre ‘Città di Cogoleto’ che ha visto primeggiare tra le squadre maschili il gruppo sportivo della Polizia di Stato, guidato dal tecnico Stefano [...]

Pubblicato da Ennebi il 23 set 2013 in Milano

La Polizia conquista Cogoleto. A leggere queste poche parole, si potrebbe pensare al peggio per la cittadina ligure a pochi chilometri da Genova, in realtà ci riferiamo all’epilogo della settima edizione del trofeo a squadre ‘Città di Cogoleto’ che ha visto primeggiare tra le squadre maschili il gruppo sportivo della Polizia di Stato, guidato dal tecnico Stefano Di Puccio, che per il secondo anno consecutivo sale sul gradino più alto del podio di questo torneo a squadre.

Che la gara a squadre sia particolarmente entusiasmante lo sapevamo già e con l’edizione 2013 del trofeo ‘Città di Cogoleto’ ne abbiamo avuto la certezza.

Erano 19 le squadre partecipanti, assicurando la presenza di tre Country e gli atleti della Polizia le hanno messe in riga una dopo l’altra, arrivando a disputare come lo scorso anno una finale con una squadra francese: nel 2012 è toccato al Pole de France Marseille, quest’anno a Parigi ABCC. Quest’ultima ha schierato 2 atleti italiani tra le proprie fila, ci riferiamo agli atleti bolognesi Nicola Brandolini e Lorenzo Soverini.

Non è l’unico caso di questa edizione: tra le donne anche Cristina Piccin ha disputato la gara per il proprio club di Nizza, lei che vive in Francia da qualche anno, mentre Francesca Ripandelli è stata selezionata nelle fila dei team di Parigi.

Il torneo ha registrato una prima nazionale che consiste nell’aver disputato i 5 incontri della finale maschile con il Care System con ben due prospettive, cosa che è stata alquanto apprezzata dagli arbitri liguri, che per la prima volta hanno utilizzato questo eccezionale strumento.

Come ogni anno, la gara è terminata in spiaggia con la festa organizzata dal club Budo Semon Gakko guidato da Andrea Revelli.

IMAG0519

 

PODIO:

1) Fiamme Oro

2) Parigi ABCC

3) Rappr. Lombardia

3) CUS Siena

 

 

 

 

 

Città Di Cogoleto_Tabelloni Femminili

Città Di Cogoleto_Tabelloni Maschili

 


Commenta con Facebook

commenti