La Coruna: in azzurro gli juniores!

25/05/2013- Tra voli cancellati, ritardi e cambi sul filo del rasoio, parte tra le peripezie aeree la tappa iberica dell’European Cup Juniores: dopo una giornata concitata tra gli aeroporti di mezza Spagna, è infatti solo la grande collaborazione della Direzione Tecnica spagnola nella persona del maestro Juan Carlos Gonzalez Purrinosche anche gli azzurri domani saranno sul tatami [...]

Pubblicato da A.C il 10 set 2013 in La Coruna

25/05/2013- Tra voli cancellati, ritardi e cambi sul filo del rasoio, parte tra le peripezie aeree la tappa iberica dell’European Cup Juniores: dopo una giornata concitata tra gli aeroporti di mezza Spagna, è infatti solo la grande collaborazione della Direzione Tecnica spagnola nella persona del maestro Juan Carlos Gonzalez Purrinosche anche gli azzurri domani saranno sul tatami si La Coruna per l’European Cup under 21 di Spagna.

Annunciata come una delle tappe meno impegnative del circuito continentale under 21, l’edizione 2013 riserva in vero non poche sorprese con la presenza alcuni atleti di reale spessore giunti a La Coruna in preparazione al tour de force estivo.
Circa 300 gli atleti in gara, in rappresentanza di dodici nazioni in gara, tra cui spicca una contenuta delegazione di giovani judoka del Kazakistan, una folta rappresentanza di casa e le potenti squadre inglese e tedesca pronte a dare del filo da torcere a chiunque.
A guidare gli azzurri, questo fine settimana ci sarà il DT Raffaele Toniolo in persona, che torna volentieri accanto ai più giovani di casa Italia, consapevole che il futuro non si possa improvvisare.
Domani sul tatami, come di consueto le categorie più leggere: Federico Deiana, Graziano Piredda (55 kg), Marcello Mundula, Matteo Osella, Nicolò Piredda (60 kg), Francesca Milani (48 kg), Sara Maserin, Fabiola Pidroni (52 kg), Greta Poser, Fabiola Roma, Noemi Scarpetta (57 kg). Domenica sarà la volta degli atleti più pesanti: Luca Barilari, Federico Lai, Daniele Sciabola (81 kg), Diego Frustaci, Nicholas Mungai, Davide Pozzi, (90 kg), Marina Greci (63 kg), Giuseppina Macrì, Ilaria Silveri (70 kg), Chiara Meucci, Melora Rosetta, Giulia Zuliani (78 kg).
A partire dalle 10.00, i turni eliminatori, nel pomeriggio le fasi finali.


Commenta con Facebook

commenti