Il Grande Slam di Abu Dhabi reinserito nel calendario IJF 2018

Il Grande Slam di Abu Dhabi reinserito nel calendario IJF 2018

“La Federazione Internazionale di Judo (IJF) ha il piacere di annunciare che in seguito alla sospensione del Grande Slam di Abu Dhabi e del Grand Prix di Tunisi, il 2 settembre 2018 la Federazione di Judo degli Emirati Arabi Uniti ha confermato in una lettera ufficiale inviata all’IJF che tutte le Nazioni che parteciperanno al Grande Slam di Abu Dhabi lo faranno in condizioni di equità ed uguaglianza” si legge nella nota dell’IJF inviata alla stampa questo pomeriggio, 3 settembre 2018.

Pubblicato da Ennebi il 3 set 2018 in Stoccarda, GER

Si tratta di una decisione storica per un Paese medio orientale come gli Emirati Arabi Uniti: per la prima volta a tutti gli atleti partecipanti al Grande Slam di Abu Dhabi, dunque ivi inclusi gli atleti israeliani, sarà concesso di mostrare la propria bandiera sul judogi ed allo stesso momento, in caso di vittoria, l’inno nazionale verrà fatto suonare nella sport hall araba.

L’IJF aveva sospeso il Grande Slam di Abu Dhabi ed il Grand Prix a Tunisi qualche settimana fa visto che in tali tornei non era concesso agli atleti israeliani di usare nessun simbolo che facesse riferimento alla propria nazione.

L’IJF accoglie con molta soddisfazione la decisione presa dalla Federazione di Judo e dalle autorità degli Emirati Arabi Uniti in quanto rappresenta un grande passo in avanti nello stabilire e promuovere relazioni pacifiche tra le nazioni di tutto il mondo, si legge nel comunicato.

L’IJF sottolinea l’importanza dello sport quale strumento di pace e di promozione di valori morali positivi, in modo da ispirare le future generazioni. Per questo motivo, l’IJF re-inserisce il Grande Slam di Abu Dhabi nel calendario delle competizioni del 2018.

 


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>