IJF Masters Doha 2021: 10 azzurri in corsa per sognare Tokyo 2020

IJF Masters Doha 2021: 10 azzurri in corsa per sognare Tokyo 2020

L’Italia si presenta a questo appuntamento con ben 10 atleti, risultando come una delle nazioni più rappresentate. Saliranno sul tatami Odette Giuffrida (-52 kg) Maria Centracchio ed Edwige Gwend (-63 kg), Alice Bellandi (-70 kg), Manuel Lombardo (-66 kg) n° 1 della WRL, Fabio Basile e Giovanni Esposito (-73 kg), Antonio Esposito e Christian Parlati (-81 kg), Nicholas Mungai (-90 kg).

Pubblicato da A. Cau il 8 gen 2021 in Iglesias (SU)

Il 2021 del Judo mondiale in era Covid-19 si apre con l’appuntamento dei Masters di Doha e con essi riparte anche la qualificazione olimpica con in palio punti pesantissimi per la World Ranking List. In gara ci saranno i migliori 36 atleti della WRL in tutte le 7 categorie di peso maschile e femminile, che si daranno battaglia da Lunedì 11 a Mercoledì 13 gennaio presso la Lusail Multipurpose Sports Arena di Doha.

L’Italia si presenta a questo appuntamento con ben 10 atleti, risultando come una delle nazioni più rappresentate. Saliranno sul tatami Odette Giuffrida (-52 kg) Maria Centracchio ed Edwige Gwend (-63 kg), Alice Bellandi (-70 kg), Manuel Lombardo (-66 kg) n° 1 della WRL, Fabio Basile e Giovanni Esposito (-73 kg), Antonio Esposito e Christian Parlati (-81 kg), Nicholas Mungai (-90 kg).

Vista l’emergenza sanitaria i nostri ragazzi hanno preparato al meglio questo appuntamento nella “bolla” del Centro Olimpico Federale e ieri sono partiti più carichi che mai, pronti ad iniziare questo nuovo anno con la giusta marcia. Con l’approssimarsi dell’appuntamento Olimpico di Tokyo, questa gara assume a maggior ragione un’importanza doppia, non solo perché i punti conquistati varranno al 100%, ma anche perché i Masters assegnano un punteggio che è secondo solo ai campionati del mondo (come si evince dalla tabella sottostante).

Un grande in bocca al lupo ai dieci azzurri impegnati in Qatar.

thumbnail_IMG_5657