IJF Hall of Fame: Jean-Luc Rougè e Thierry Rey

IJF Hall of Fame: Jean-Luc Rougè e Thierry Rey

Nel quarto appuntamento della rubrica dedicata alla IJF Hall of Fame parleremo di due atleti francesi introdotti nella cerimonia del 2013 e precisamente il Jean-Luc Rougè e Thierry Rey. JEAN-LUC ROUGE’ Jean-Luc Rougè nasce a Clichy, nel Dipartimento della Senna, il 30 maggio 1949. Ha militato nei club ASCEA Gif e Montpellier Judo. Durante la sua carriera agonistica ha militato [...]

Pubblicato da A. Cau il 15 nov 2018 in Iglesias

Nel quarto appuntamento della rubrica dedicata alla IJF Hall of Fame parleremo di due atleti francesi introdotti nella cerimonia del 2013 e precisamente il Jean-Luc Rougè e Thierry Rey.

JEAN-LUC ROUGE’

JEAN_LUC_ROUGEJean-Luc Rougè nasce a Clichy, nel Dipartimento della Senna, il 30 maggio 1949. Ha militato nei club ASCEA Gif e Montpellier Judo. Durante la sua carriera agonistica ha militato nelle cat. -93 -95 +95 e Open. Nel 1975 fu il primo judoka francese ad aggiudicarsi il titolo di Campione del Mondo nell’edizione tenutasi a Vienna. Nell’edizione di Parigi del 1979 conquista la medaglia d’argento nella cat. +95 kg e quella di bronzo nella cat. Open.
A livello di Campionati Europei vince 4 medaglie d’oro (1973 Madrid, 1977 Ludwigshafen, 1979 Bruxelles, 1980 Vienna) 2 argenti (1975 Lione, 1978 Helsinki) e 1 bronzo (1978 Helnsinki – cat. Open). Nei Campionati Europei a Squadre è stato campione con la selezione transalpina nel 1978 a Parigi, oltre ad aver conquistato 5 medaglie d’argento (1972 Voorburg, 1973 Madrid, 1975 Lione, 1977 Ludwigshafen, 1979 Brescia) e 1 di bronzo (1969 Oostende).

A tutt’oggi svolge la carriera dirigenziale; dal 2005 è il presidente della FFJDAFederazione francese di Judo Ju jitsu Kendo e Discipline Associate, è membro onorario della EJU (di cui è stato anche Vice-Presidente) e Segretario Generale dell IJF e membro della Gender Equity Commission della IJF.

Dal 2003 fa parte delle Glorie dello Sport francesi, e nel 2017 è stato insignito del titolo di Comandante della Legion d’Onore, la più alta onorificenza della Repubblica Francese.

THIERRY REY

thierry_rey_winamaxThierry Rey nasce a Furnes in Belgio il 1 giugno 1959. Inizia a praticare il judo all’età di 9 anni. L’apice della sua carriera la raggiunge tra il 1978 e il 1980. Nel 1978 vince il Torneo di Parigi, nel 1979 il titolo di Campione del Mondo nell’edizione di casa di Parigi e nel 1980 si laurea a Mosca campione olimpico. Tutti questi titoli li consegue nella cat. -60 Kg.

Decide quindi di passare alla cat. -65 Kg che gli regalerà il titolo europeo nel 1983 a Parigi e 2 medaglie d’argento nei Campionati Europei (1981 Debrecen e 1982 Rostock). Nei Campionati Europei a squadre conquista due medaglie d’oro (1978 Parigi e 1982 Milano) e una d’argento (1979 Brescia).

Dopo il suo ritiro inizia la carriera di commentatore televisivo sportivo.