IJF Hall of Fame: Neil Adams e George Kerr

IJF Hall of Fame: Neil Adams e George Kerr

Eccoci giunti al decimo appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotti anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di Neil Adams e George Kerr.

Pubblicato da AleC il 10 gen 2019 in Iglesias

Eccoci giunti al decimo appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla IJF Hall of Fame. Questo nuovo appuntamento è oggi dedicato a due judoka introdotti anche loro nella cerimonia del 2013: stiamo parlando di Neil Adams e George Kerr.

 

NEIL ADAMS
Neil3825Neil Adams nasce a Rugby il 27 Settembre del 1958.

E’ stato uno dei judoka più vincenti della storia tra la fine degli anni 70 e la prima metà degli anni 80. Il suo nome rimane indissolubilmente legato a quello del nostro Ezio Gamba, perchè Adams fu il suo avversario nella finale olimpica di Mosca 1980. Come tutti ben sappiamo Ezio Gamba si laureò campione olimpico e Neil Adams si mise al collo la medaglia d’argento che replico quattro anni più tardi all’Olimpiade di Los Angeles, anche se nella categoria superiore.
Nel suo palmares figurano il titolo mondiale del 1981 a Maastricht oltre a una medaglia d’argento (1983 Mosca) e due bronzi (1979 Parigi e 1985 Seul).
A livello europeo ha conquistato 5 medaglie d’oro (1979 Bruxelles, 1980 Vienna, 1983 Parigi, 1984 Liegi, 1985 Hamar) e 3 di bronzo (1977 Ludwigshagen, 1978 Helsinki, 1982 Rostock).

Al termine della carriera agonistica si è dedicato all’attività di insegnamento. Fa parte del board della IJF all’interno della Commissione arbitrale col ruolo di supervisore. Nel mese di Dicembre 2018 gli è stato conferito il grado di 9° dan.

 

GEORGE KERR
georgekerrGeorge Kerr nasce in Scozia il 24 Agosto del 1937. La sua prima medaglia importante fu il titolo europeo conquistato a Rotterdam nel 1957, cui seguiranno tre medaglie d’argento (1962 Essen, 1963 Ginevra e 1967 Roma) e un bronzo (1964 Berlino) sempre al Campionato Europeo.

Nel 2010 gli è stato riconosciuto il grado di 10° dan, raggiungendo in questa virtuale classifica il suo connazionale Charles Palmer, fino a quel momento unico britannico a ricevere tale onorificenza. A tutt’oggi i 10° dan oltre a Kerr sono il nostro Franco Capelletti, il giapponese Yoshihiro Uchida e il francese Henri Courtine.

Nel 2011 è stato insignito dell’onorificenza di Comandante dell’Ordine dell’Impero Britannico.

E’ autore di vari testi sul judo ed ha rivestito anche il ruolo di Presidente della Federazione Britannica di Judo

 

Banner WordPress1