GS Dusseldorf: Doppia squalifica nei +100 e Mungai quinto

GS Dusseldorf: Doppia squalifica nei +100 e Mungai quinto

La prima doppia squalifica era una cosa che non si era ancora vista e l’ultima giornata del Grand Slam di Dusseldorf e per di più nell’ultimo incontro di giornata ce l’ha regalata.
Nella finale tutta giapponese per i +100 Kg, Hisayoshi HARASAWA e Takeshi OJITANI, finale non molto spettacolare, entrambi i judoka hanno ricevuto l’hansokumake, finendo entrambi medaglia d’argento.
Nicholas MUNGAI arriva ad un passo dalla medaglia di bronzo, terminando il suo Grand Slam al 5° posto.

Pubblicato da A. Cau il 26 feb 2018 in Iglesias

La prima doppia squalifica era una cosa che non si era ancora vista e l’ultima giornata del Grand Slam di Dusseldorf e per di più nell’ultimo incontro di giornata ce l’ha regalata.
Nella finale tutta giapponese per i +100 Kg, Hisayoshi HARASAWA  e Takeshi OJITANI, finale non molto spettacolare, entrambi i judoka hanno ricevuto l’hansokumake, finendo entrambi medaglia d’argento.
Altro colpo di scena la sconfitta del campione olimpico in carica Mashu BAKER per mano del russo Mikhail IGOLNIKOV.
In campo femminile gli ultimi due ori vanno al Giappone con Ruika SATO -78 Kg e  Sarah ASAHINA nei +78 Kg

Gli italiani in gara. Due gli italiani oggi in gara. Nei -90 Nicholas MUNGAI arriva ad un passo dalla medaglia di bronzo, terminando il suo Grand Slam al 5° posto.
La sua gara inizia al secondo turno dove sconfigge il romeno Eduard SERBAN, al terzo turno il tedesco Tim SCHMIDT, ma nei quarti deve arrendersi al giapponese Mashu BAKER. Negli incontri di recupero sconfigge il russo Dmitry DOGVAN accedendo così alla finale per il bronzo dove è però sconfitto dallo spagnolo Nikoloz SHERAZADISHVILI.
Nei -100 in gara Giuliano LOPORCHIO che vince il primo incontro contro il giapponese Ryunosuke HAGA per ritiro per infortunio di quest’ultimo, nel secondo sconfigge il tedesco Philipp GALANDI, ma al terno è sconfitto dal portoghese Jorge FONSECA.

I PODI

Cat. -90 Kg
Medaglia d’oro per il russo Mikhail IGOLNIKOV che sconfigge in finale il giapponese campione olimpico Mashu BAKER.
Medaglie di bronzo per il mongolo Altanbagana GANTULGA e lo spagnolo Nikoloz SHERAZADISHVILI.

Dusseldorf-90

 

Cat. -100 Kg
Successo per il georgiano Varlam LIPARTELIANI che sconfigge in finale l’irlandese Benjamin FLETCHER.
Medaglie di bronzo per il russo Niiaz BILALOV e il portoghese Jorge FONSECA.

Dusseldorf-100

 

Cat. +100 Kg
Nessuna medaglia d’oro ma due argenti e due bronzi, a causa nella doppia squalifica nella finalissima.
I giapponesi Hisayoshi HARASAWA e Takeshi OJITANI sono le due medaglie d’argento, mentre il kirgiko Bekbolot TOKTOGONOV e Andrey VOLKOV le due medaglie di bronzo.

Dusseldorf+100

 

Cat. -78 Kg
Ennesimo oro per il Giappone in questo Grand Slam. Questa volta va a Ruika SATO che ha la meglio in finale sulla brasiliana Mayra AGUIAR.
Medaglie di bronzo per la slovena Klara APOTEKAR e la britannica Natalie POWELL.

Dusseldorf-78

 

Cat. +78 Kg
La favorita giapponese Sarah ASAHINA non contraddice il pronostico e sconfigge in finale la tunisina Nihel CHEIK-ROUHOU.
Medaglie di bronzo per la sud-coreana Hayun KIM e l’azera Iryna KINDERSKA.

Dusseldorf+78


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>