GP Georgia 2019: Bellandi di bronzo, Gwend sfiora il podio!

GP Georgia 2019: Bellandi di bronzo, Gwend sfiora il podio!

Seconda giornata del Grand Prix di Tbilisi 2019 e l’Italia con il bronzo di Alice BELLANDI, conquista la seconda medaglia della sua spedizione in Georgia. Un’ottima prova quella dell’atleta delle Fiamme Gialle che con la medaglia di oggi incamera 350 punti che la avvicineranno alla top 20 della WRL della sua categoria.

Pubblicato da AleC il 30 mar 2019 in Iglesias

Seconda giornata del Grand Prix di Tbilisi 2019 e l’Italia con il bronzo di Alice BELLANDI, conquista la seconda medaglia della sua spedizione in Georgia. Un’ottima prova quella dell’atleta delle Fiamme Gialle che con la medaglia di oggi incamera 350 punti che la avvicineranno alla top 20 della WRL della sua categoria.

Alice inizia il suo cammino con la vittoria sofferta, arrivata al golden score, contro l’atleta di Taipei Liu-Yu Shang, ma è poi sconfitta nei quarti di finale è sconfitta dalla portoricana Maria Perez. Entra così nel tabellone di recupero dove sconfigge la greca Elisavet Teltsidou e nella finale per il bronzo la russa Alena Prokopenko.

In gara per l’Italia anche Maria Centracchio e Edwige Gwend (-63 kg), Giovanni Esposito (-73 kg), Antonio Esposito e Matteo Marconcini (-81 kg).

Edwige GWEND si è purtroppo fermata ai piede del podio, sconfitta nella finale per il bronzo, al golden score, dalla cubana Maylin Del Toro Carvajal. Nei turni preliminari aveva iniziato il suo cammino con la vittoria sulla statunitense Hannah Martin, a cui era seguita la sconfitta per mano dell’olandese Sanne Vermeer. Entrata nel tabellone di recupero aveva avuto accesso alla finale per il bronzo superando la tedesca Vivian Herrmann.

Maria CENTRACCHIO esce invece al primo turno sconfitta al golden score dall’olandese Geke Van Der Berg. Stesso percorso di Carola PAISSONI che esce sconfitta al primo turno dall’israeliana Yarden Mayersohn.

Veniamo ai ragazzi. Antonio ESPOSITO dopo la vittoria sul cipriota Phedias Konnaris è sconfitto al golden score dal francese Alpha Oumar Djalo. Esce al primo incontro Matteo MARCONCINI sconfitto dal georgiano Koba Mchedlishvili.
E’ lo stesso per Giovanni ESPOSITO sconfitto dal greco Georgios Azoidis.

I PODI

Cat. -73 KG
1. Guillaume CHAINE (FRA)
2. Magdiel ESTRADA (POR)
3. Denis IARTCEV (RUS)
3. Valeri IASHVILI (GEO)

Cat. -81 KG
1. Frank DE WIT (NED)
2. Timo CAVELIUS (GER)
3. Tato GRIGALASHVILI (GEO)
3. Antoine VALOIS-FORTIER (CAN)

Cat. -63 KG
1. Sanne VERMEER (NED)
2. Geke VAN DER BERG (NED)
3. Maylin DEL TORO CARVAJAL (CUB)
3. Martyna TRAJDOS (GER)

Cat. -70 KG
1. Barbara TIMO (POR)
2. Laura VARGAS-KOCH (GER)
3. Alice BELLANDI (ITA)
3. Maria PEREZ (PUR)

 

Banner WordPress1