GP Antalya: Anna Righetti quinta, Kosovo partenza super

GP Antalya: Anna Righetti quinta, Kosovo partenza super

Prima giornata del Grand Prix di Antalya, settima prova dell’IJF World Tour e subito partenza col botto del Kosovo che si insedia al primo posto del medagliere provvisorio con 2 medaglie d’oro e 1 argento, tutte al femminile; seguono Georgia e Russia.

Pubblicato da A. Cau il 7 apr 2018 in Iglesias

Prima giornata del Grand Prix di Antalya, settima prova dell’IJF World Tour e subito partenza col botto del Kosovo che si insedia al primo posto del medagliere provvisorio con 2 medaglie d’oro e 1 argento, tutte al femminile; seguono Georgia e Russia.

Gli italiani in gara. Come già detto nell’articolo di presentazione per l’Italia solo ragazze in gara e in questa prima giornata 3 atlete sul tatami. Partiamo da Anna RIGHETTI (-57) che sfiora il podio fermandosi al quinto posto. L’atleta azzurra sconfigge prima la kazaka Anna KAZYULINA, am è poi sconfitta nei quarti dalla statunitense Leilani AKIYAMA. Nei recupero sconfigge la kirgika Kseniia BELDIAGINA per poi essere sconfitta nella finale per il bronzo dall’austriaca Sabrina FILZMOSER.
Sempre nella cat. -57 Kg era in gara Giulia CAGGIANO che è però sconfitta al primo incontro dall’israeliana Maayan GREENBERG.
L’ultima azzurra in gara oggi, nella cat. -52 Kg, era Giulia PIERUCCI, sconfitta dall’ungherese Reka PUPP.

I PODI

Cat. -48 Kg
Medaglia d’oro alla portoghese Catarina COSTA che supera in finale la kosovara Fjolla KELMENDI.
Medaglie di bronzo per la brasiliana Sarah MENEZES e la turca Gulkader SENTURK.

Antalya-48

Cat. -52 Kg
Oro al Kosovo con la favorita Distrìa KRASNIQI che sconfigge in finale la britannica Chelsie GILES.
Medaglia di bronzo per l’ungherese Reka PUPP e la slovena Anja STANGAR.

Antalya-52

Cat. -57 Kg
Secondo oro di giornata per il Kosovo con Nora GJAKOVA, medaglia d’argento alla sud-coreana Jandi KIM e medaglie di bronzo rispettivamente all’austriaca Sabrina FILZMOSER e alla israeliana Maayan GREENBERG.

Antalya-57

Cat. -60 Kg
Oro alla Russia con Albert OZUGOV che in finale sconfigge il georgiano Jaba PAPINASHVILI.
Medaglie di bronzo per lo statunitense Adonis DIAZ e il mongolo Amarbold JAGVARALDORJ.

Antalya-60

Cat. -66 Kg
Medaglia d’oro per il georgiano Bagrati NINIASHVILI, argento al moldavo Denis VIERU e bronzo per il mongolo Kherlen GANBOLD e il francese Kilian LE BLOUCH.

Antalya-66


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>