Fuengirola: Zaraca d’argento, Accogli e Simonetti di bronzo

Fuengirola: Zaraca d’argento, Accogli e Simonetti di bronzo

Alle 5 medaglie conquistate nella prima giornata di gare, quest’oggi si aggiungono il secondo posto di Giovanni Zaraca (73 kg) ed i terzi posti di Daniele Accogli (81 kg) ed Erica Simonetti (+70 kg). Il primo posto conquistato ieri da Luigi Centracchio (66 kg) resta l’unica medaglia d’oro conquistata dall’Italia in questa European Cup. Le 8 medaglie conquistate dagli atleti italiani consentono al Bel Paese di piazzarsi al quarto posto del medagliere per nazioni, alle spalle di Russia, Germania ed Israele.

Foto di Franco Di Capua.

Pubblicato da Ennebi il 18 feb 2018 in Barcellona, ESP

Si conclude quest’oggi l’appuntamento con l’European Cup di Fuengirola, in Spagna, una delle tappe del circuito mondiale della classe Cadetti, Under 18. La squadra italiana conquista oggi altre 3 medaglie grazie alle prestazioni di Giovanni Zaraca, secondo nei 73 kg, di Daniele Accogli, terzo negli 81 kg, e di Erica Simonetti, terza nei +70 kg.

Le 3 medaglie di oggi si aggiungono alle 5 conquistate nella giornata di ieri e consentono al Bel Paese di piazzarsi al quarto posto del medaglie per nazioni, alle spalle di Russia, Germania ed Israele. Il primo posto conquistato da Luigi Centracchio nei 66 kg resta l’unica medaglia d’oro della spedizione azzurra in terra spagnola.

Partiamo proprio dalla prestazione di Giovanni Zaraca, che disputa ben 5 incontri al proprio esordio nella categoria dei 73 kg. Al primo turno eliminatorio Giovanni fa fuori lo spagnolo Ion Lopez Amon per waza-ari awasete ippon. Al secondo turno Giovanni manda l’atleta slovacco Alex Barto ai recuperi, grazie ad un ippon. Quarti di finale, semifinale e finale vengono decisi al glene score. In un match durato quasi 8 minuti, Giovanni ha la meglio sul russo Igor Talunin; poi è la volta dell’azero Hajibala Jabrayilov superato in 6 minuti e 20 secondi. Nella finalissima Giovanni affronta il ceco Daniel Pochop, che chiude l’incontro al terzo minuto di golden score.

Daniele Accogli, che lo scorso anno aveva vinto questa competizione, chiude quest’anno al terzo posto. Al primo turno eliminatorio, Daniele s’impone sull’atleta ceco Martin Bezdek. Al secondo turno l’ippon arriva in quasi due minuti e Daniele spedisce ai recuperi l’atleta francese Kenny Liveze. Nella seminale chiusa al golden score Daniele si arrende di fronte al canadese Alexandre Arencibia, che poi vincerà la competizione. Nella finale per il bronzo, l’atleta azzurro affronta l’altro francese in gara in questa categoria, Fancis Damien. L’incontro di chiude nel primo minuto del glene score a favore dell’atleta romano.

Erica Simonetti inizia la propria giornata in salita: in poco più di un minuto e mezzo perde il primo incontro per mano della francese Niz Ngelebeya. Non si arrende e con grande carattere affronta il tabellone dei recuperi. Il primo ostacolo è rappresentato dalla connazionale Asya Tavano. Il match si chiude al terzo minuto del golden score in favore di Erica. Al turno successivo l’atleta azzurra supera la tedesca Lea Stein e si aggiudica l’accesso alla finale per il bronzo. Qui, Erica affronta ancora una volta una connazionale, questa volta si tratta di Irene Caleo ed anche in questo caso il match si decide al golden score.

Degna di nota le prestazioni degli atleti che hanno chiuso la propria corsa ai piedi del podio: Valerio Ferro nei 55 kg, Martina Lanini nei 63 kg ed infine la già citata Irene Caleo nei +70 kg.

Risultati completi dell’Europ Cadet Cup Fuengirola 2018

 

LEGGI ANCHE:

Luigi Centracchio d’oro nella European Cup di Fuengirola

 

 

 


Commenta con Facebook

commenti