Facente chiude in 7a piazza!

  27/04/2013- Nella terza giornata di gara degli Europei di Budapest 2013 Walter Facente risulta il migliore atleta in gara, l’unico maschio ad aver vinto un incontro. Si infrangono, così, le speranze dell’Italia di chiudere questo Europeo individuale con una medaglia.   Ripercorriamo gli incontri di Walter Facente, che supera agilmente al primo turno eliminatorio il lettone Aigars [...]

Pubblicato da Ennebi il 10 set 2013 in Milano

 

27/04/2013- Nella terza giornata di gara degli Europei di Budapest 2013 Walter Facente risulta il migliore atleta in gara, l’unico maschio ad aver vinto un incontro.

Si infrangono, così, le speranze dell’Italia di chiudere questo Europeo individuale con una medaglia.

 

Ripercorriamo gli incontri di Walter Facente, che supera agilmente al primo turno eliminatorio il lettone Aigars Milenbergs, oltre la 100esima posizione del ranking mondiale. Al secondo turno l’atleta calabrese si impone anche sullo sloveno Milan Randl. Nei quarti di finale, Walter cede il passo al temibile russo Kiril Voprosov, 9° al mondo, ma ciò significa anche accedere alla pool dei recuperi, dove però si arrende anche al lituano Karolis Bauza, numero 34 al mondo.

 

Analizziamo anche le prestazioni degli altri due italiani in gara nella giornata odierna.

Nella stessa categoria di Walter, Lorenzo Bagnoli viene sconfitto dal giovane russo Kirill Denisov, classe 1988, 7° al mondo, già argento e bronzo ai Campionati del Mondo.

 

Per Domenico Di Guida nella categoria al limite dei 100 kg, non c’è nulla da fare con l’azero Elman Gasimov, 17° del ranking mondiale.

 

Ricordiamo inoltre che oggi non vi erano donne italiane in gara, non essendovi nessuna atleta selezionata dalla commissione tecnica nazionale nelle categorie fino a 78 e oltre 78 kg.

 

Domani, nella sport arena di Budapest sarà la volta della suggestiva competizione a squadre, cui prenderà parte il team maschile italiano, al primo inconro impegnato con la Polonia!

 

 


Commenta con Facebook

commenti