European Open Roma: cronistoria

European Open Roma: cronistoria

Di seguito il report degli incontri delle italiane in gara.   18:18 – Finale 78 kg – Assunta Galeone fulminata a sorpresa dall’o-uchi-gari della tedesca Annika Heise si ferma sul secondo gradino del podio 18:08 – Finale per il bronzo 78 kg – Linda Politi dopo un incontro in equilibrio lascia il bronzo alla spagnola [...]

Pubblicato da AC il 19 ott 2013 in Ostia

Di seguito il report degli incontri delle italiane in gara.

 

18:18 – Finale 78 kg – Assunta Galeone fulminata a sorpresa dall’o-uchi-gari della tedesca Annika Heise si ferma sul secondo gradino del podio

18:08 – Finale per il bronzo 78 kg – Linda Politi dopo un incontro in equilibrio lascia il bronzo alla spagnola Laia Talarn Compano per differenza di sanzioni

17:50 – Finale per il bronzo 70 kg – Dopo un waza-ari a cui è seguita un’immobilizzazione al suolo, Jennifer Pitzanti si ferma ai piedi del podio con la tedesca Heide Wollert

17:41 – Finale 63 kg – Dopo un equilibratissima finale con l’ostica Tina Trstenjak, Edwige Gwend si perde in un passaggio in ne-waza e viene ingabbiata al suolo. Per lei è medaglia d’argento.

17:30 – Finale per il bronzo 63 kg - Valentina Giorgis con un potente waza-ari e quattro sanzioni supera la spagnola Isabel Puche Palao e si aggiudica la medaglia di bronzo

17:08 – Finale per il bronzo 57 kg – Nell’equilibratissimo derby per il bronzo, Martina Lo Giudice annienta  Monica Iacorossi con un fulmineo ippon di uchi-mata arrivato al Golden Score

16:58:  Finale 52 kg – Rosalba Forciniti torna alla grande guadagnando un memritatissimo oro con la spagnola Laura Ropinon Gomez!

16:55- Finale per il bronzo 52 kg – Fabiola Pidroni non la spuntacon la britannica Kelly Edwards e si ferma in quinta piazza dopo un waza-ari e un ippon

16:50 – Finale 48 kg – Valentina Moscatt doma la rumena Elena Monica Ungureanu e con uno yuko di seoi-nage si aggiudica la medaglia d’oro

16:34 – Finale per il bronzo 48 kg – Ilaria Ugon non riesce a domare la francese Amelie Rosseneu e si ferma ai gradini del podio

 

15:16 – Semifinale 78 kg – Linda Politi cede il passo alla tedesca Annika Heise

15:11 – Semifinale 78 kg – Dopo un ardua partenza, con quattro sanzioni a favore Assunta Galeone guadagna la semifinale con la  portoghese Yahima Ramirez

15:03 – Semifinale 63 kg – E’ Edwige Gwend a spuntare di un solo shido la semifinale tutta azzurra  sulla collega Valentina Giorgis

14:47 – Semifinale 52 kg – Fabiola Pidorni travolta dall’ippon della spagnola Laura Gomez Ropinon

14:46 – Semifinale 48 kg – Valentina Moscatt supera la francese Scarlett Gabrielli per due sanzioni

14:45 – Semifinale 52 kg – Rosalba Forciniti si aggiudica la semifinale dopo uno splendito incontro con la vicecampionessa europea Andreea Stefania Chitu

14:24 – Semifinale 57 kg – Martina Lo Giudice non riesce a fermare l’argento olimpico Corina Caprioriu che la immobilizza ineluttabile

 

14:22 -  70 kg – Francesca Busto si ferma ai ripescaggi per mano della slovena Anka Pogacnik

14:21 – 70 kg – Positivo l’incontro di recupero di Jennifer Pitzanty che supera di ippon l’australiana Sara Collins

14:14 – +78 kg – Elisa Marchiò con due sanzioni di svantaggio cede il passo alla britannica Sarah Adlington

14:10 – 52 kg – Sara Maserin non riesce a superare il ripescaggio con l’australiana Hannah Trotter

14:07 – 78 kg – Nel quarto di finale, Linda Politi supera di ippon la spagnola Marta Tort Merino

14:05 – 48 kg – Ilaria Ugon si aggiudica il turno di recupero con la tedesca Katharina Menz

13:53 – 57 Kg – Nell’incontro di recupero Monica Iacorossi supera di ippon l’australiana Shayanne Stuart

13:52 – 57 kg – Nell’incontro di recupero Fabiola Roma non ce la fa con la francese Cindy Huber

13:51 – 78 kg -  Si conclude con un belwaza-ari di tai-otoshi l’esordio ai quarti di Assunta Galeone con la britannica Caroline Kinnae

13:41 – 63 kg – Valentina Giorgis si aggiudica i quarti di finale superando con due waza-ari l’osticissima britannica Faith Pitman

13:39 – 70 kg – Dopo un ottimo incontro, Francesca Busto cede il passo di due yuko alla plurititolata Heide Wollert (GER)

13:37 – 63 kg – Positivo l’esordio ai quarti di Edwge  Gwend con la francese Maelle Di Cintio, eliminata da quattro sanzioni.

13:31 – 70 kg – Nei quarti di finale Jennifer Pitzanti cede il passo alla britannica Megan Fletcher, per uno yuko  a 45 secondi dal termine dell’incontro

13:19 – +78 kg – E’ Elisa Marchiò a spuntare il secondo derby azzurro con la compagna Tania Ferrera, eliminata dopo quattro sanzioni

13:18 – 52 kg – Fabiola Pidroni annulla con quattro sanzioni l’australiana Hannah Trotter

13:10 – 52 kg – Sara Maserin fermata dall’ippon ispanico di Laura Gomez Ropinon

13:09 – 52 kg – Con due waza-ari Rosalba Forciniti torna alla grade superando la britannica Kelly Edwards

13:06 – 48 kg – Con un waza-ari e uno yuko, è Valentina Moscatt ad aggiudicarsi il derby azzurro con la compagna Ilaria Ugon

13:03 – 78 kg – Linda Politi vince di ippon con la tedesca Julia Tillmanns

12:58 – 78 kg – Lucia Tangorre cede il passo per waza-ari alla francese Marjorie Ulrich

12:56 – 57 kg – Monica Iacorossi cede il passo per due sanzioni all’inglese Connie Ramasay

12:43 – 57 kg – Martina Lo Giudice supera di yuko la francese Cindy Huber

12:35 – 63 kg – Valentina Giorgis vinve per yuko, waza-ari e quindi ippon con la maltese Marcon Bezzina

12:34 – 57 kg – Fabiola Roma non ce la fa con l’argento olimpico Corina Oana Caprioriu

12:31 – 70 kg – Giulia Cantoni immobilizzata dalla Maya Thoyer

12: 30 – 70 kg – Francesca Busto travolge la lussemburghese Lynn Mossong

12:20 – 63 kg – Martina Greci non ce la fa con la spagnola Isabel Puche Palao

12:15 – 70 kg – Jennifer Pitzanti elimina per ippon la slovena Branka Mirjanic

12:04 – 70 kg -  Marisa Celletti travolta dalla belga Roxane Taymans

12:06 – 63 kg – Marianna Marinosci cede il passo alla britannica Sarh Clarck per yuko.

 


Commenta con Facebook

commenti