Antonio Esposito bronzo al Grand Prix di Zagabria 2017

Antonio Esposito bronzo al Grand Prix di Zagabria 2017

Antonio Esposito è medaglia di bronzo nella seconda giornata del Grand Prix di Zagabria e porta così a due il bottino della nostra nazionale in questa tappa dell’IJF World Tour 2017.

Pubblicato da A. Cau il 30 set 2017 in Iglesias

Seconda giornata del Grand Prix di Zagabria 2017, con 4 categorie in gara: -63, -70, -73, -81 con 4 italiani in gara: Andrea GISMONDO (-73), Antonio ESPOSITO (-81), Maria CENTRACCHIO (-63), Carola PAISSONI (-70).

Secondo medaglia per l’Italia in questo Grand Prix di Zagabria. A conquistarla è Antonio ESPOSITO nella cat. -81 Kg. L’atleta campano inizia il suo percorso che lo porterà fino alla semifinale sconfiggendo il serbo Uros NENKOVIC, l’estone Kristjan TONISTE e lo statunitense Jack HATTON. In semifinale è sconfitto dal francese Jonathan ALLARDON. Nella finale per il bronzo sconfigge il croato Dominik DRUZETA.

Gli altri italiani in gara. Andrea GISMONDO (-73) vince al primo turno con il moldavo Norin TATARESCU, ma è poi sconfitto dall’azero Rustam ORUJOV. Maria CENTRACCHIO (-63) è sconfitta al primo incontro dalla venezuelana Anriquelis BARRIOS così come Carola PAISSONI (-70) dalla svedese Anna BERNHOLM.

I PODI

Cat. -63 Kg
Finale nipponica che vede prevalere Nami NABEKURA su Megumi TSUGANE. Medaglie di bronzo per la svedese Mia HERMANSSON e la britannica Lucy RENSHALL.

GP Zagabria 2017 -63

Cat. -70 Kg
Oro alla brasiliana Barbara TIMO che sconfigge in finale la francese Fanny Estelle POSVITE. Medaglie di bronzo per l’austriaca Michaela POLLERES e la svedese Anna BERNHOLM.

GP Zagabria 2017 -70

Cat. -73 Kg
Finale di alto livello che vede l’azero Rustam ORUJOV sconfiggere lo svedese Tommy MACIAS. Bronzi per il russo Uali KURZHEV e il brasiliano Eduardo BARBOSA.

GP Zagabria 2017 -73

 

Cat. -81 Kg
Vittoria per l’ungherese Attila UNGVARI e medaglia d’argento per il francese Jonathan ALLARDON. Medaglie di bronzo per l’italiano Antonio ESPOSITO e lo statunitense Jack HATTON.

GP Zagabria 2017 -81


Commenta con Facebook

commenti