Nanjing: intervista a Elios e Chiara

Nanjing: intervista a Elios e Chiara

Elios e Chiara: umiltà, coraggio, determinazione e dedizione a sufficienza per dare lezioni anche ai grandi. Sono queste le carte migliori con cui i nostri judoka si presentano agli Youth Olympic Games di Nanjing. Elios dal canto suo ha anche un palmares invidiabile: due titoli continentali under 18, due argenti iridati, tre medaglie all’European Youth [...]

Pubblicato da AC il 15 ago 2014 in Crete (GRE)

Elios e Chiara: umiltà, coraggio, determinazione e dedizione a sufficienza per dare lezioni anche ai grandi. Sono queste le carte migliori con cui i nostri judoka si presentano agli Youth Olympic Games di Nanjing.

Elios dal canto suo ha anche un palmares invidiabile: due titoli continentali under 18, due argenti iridati, tre medaglie all’European Youth Olympic Festival ed il primato ancora imbattuto di medaglie vinte nel circuito internazionale cadetti; in confronto sembra “nulla” il bronzo europeo conquistato da Chiara lo scorso anno a Tallin: e pensare che la sua presenza a quell’europeo era stata in dubbio fino all’ultimo quando la senese vinse lo spareggio richiesto in extremis per definire chi sarebbe partita per l’Estonia…in finale furono invece la determinazione e la consapevolezza di valere a fare la differenza, tracciando la strada per una strepitosa medaglia.

Coi potenti mezzi della moderna comunicazione abbiamo incontrato i due giovani azzurri già volati in Cina per conoscere meglio chi sono i nostri “eroi”.

10565167_10152629867131552_5781318344332752170_n

Ciao ragazzi…partiamo con le domande semplici…Nome?

E: Elios

C: Chiara

Hai un soprannome?

E: Eli

C: Chiarina, Chiaretta, Clara

Quanti anni hai?

E e C: 18

Dove vivi?

E: A Santa Teresa di Riva, in provincia di Messina

C: A Siena

Chi sono i tuoi genitori?

E: Vincenzo Manzi e Giuseppina Cundari

C: Sante Carminucci e Roberta Giordano

Hai fratelli e/o sorelle?

E: Si! Selene, la mia gemella, Antea, l’altra sorelle e Aris, il più piccolo

C: Simone, il mio gemello e Francesca, più grande di noi di due anni

Un messaggio per loro dalla Cina

E: Ciao, mi mancate!

C: Mamma, babbo, Checca e Ciccio… grazie per la forza che mi date, vi voglio bene!

Studi?

E e C: Sì!

Cosa e dove?

E: Vado al Liceo Classico di Santa Teresa di Riva

C: Sono partita col Liceo Classico e sono passata al Liceo delle Scienze Umane di Siena

Qual è stata la media dei tuoi voti dell’ultimo anno?eliosEC

E: 7.8

C: 7.25

Hai una materia preferita?

E: Nessuna in particolare

C: Italiano, scienze umane, inglese

Ed una materia che detesti?

E: Ho detestato latino e greco…ora però non le temo più!

C: Matematicaaa!!!

È possibile conciliare sport e scuola?

E: Certo!

C: Si, soltanto con impegno ed organizzazione!

Progetti per il futuro: judo, altro o…entrambi?

E: Spero di riuscire sia a fare judo che l’università

C: Non mi spingo troppo lontano…nel futuro immediato, l’obiettivo è prendere la patente

Andrai all’università?

E: Certo, te l’ho già detto!

C: Penso di sì!

Cosa ti piacerebbe studiare?

E: Psicologia…ma la vedo dura!

C: Ancora non saprei

Pensando alla tua infanzia, qual è il primo ricordo che ti viene in mente?

E:  Mi ricordo le estati passate al mare con mio cugino a giocare a calcio e a farci il bagno

C: Quando il maestro Bruno Nibbi mi consegnò la cintura gialla e dopo il saluto ho visto mia madre fuori dal tatami e le sono saltata addosso in preda all’euforia

E un ricordo dell’ultimo anno?

E e C: L’europeo di Tallin

Dicci una frase nel tuo dialetto…

E: Calati iuncu chi passa a china

C: Non saprei…

Elios cosa significa?

E: Abbassati giunco, perché sta passando la piena…detto in altre parole, quando ci sono ostacoli enormi o condizioni troppo negative bisogna evitarle o difendersi per ricominciare

2013 06 22 Campionato Europeo Cadetti - CarminucciHai tatuaggi:

E: Non ne ho ma ne vorrei fare uno!

C: No!

Qual è il libro più bello che hai letto?

E: Ne ho letti tanti che mi sono piaciuti in verità…uno in particolare tra questi…”Harry Potter”

C: Difficile trovare il più bello…senz’altro mi è piaciuto “Il buio oltre la siepe”

Il tuo film preferito?

E: Nessuno in particolare…mi è piaciuto particolarmente “Never Back Down I”

C: “La vita è bella” e “Nuovo cinema Paradiso”

Hai un cantante preferito?

E: Mi piace la musica ma non ho un cantante preferito

C: I QueenP1010394

Ed un piatto preferito?

E: La pizza!!!

C: Le melanzane alla parmigiana

Hai un poster appeso in camera?

E e C: No!

Ti piace il calcio?

E: Si mi piace

C: Abbastanza

Per che squadra tifi?

E: Messina…ma simpatizzo per il Milan

C: Inter…

Oltre a l judo segui altri sport?

E: Mi piace lo sport in generale, seguo quasi tutti gli sport: dalla pallavolo al basket al calcio, al tennis, alla scherma…al contrario non mi piacciono la Moto GP, la Formula 1 e il ciclismo

C: Si, Moto GP, tennis, atletica e pattinaggio sul ghiaccio

Prima del judo hai praticato altri sport?

E: Ho fatto nuoto da bambino e giocavo a calcio praticamente tutti i pomeriggi in strada

C: Si! Nuoto e ginnastica artistica

Cosa pensi del doping?

E: E’ la rovina dello sport

C: E’ la rovina dello sport e delle persone

La legge è uguale per tutti?

E e C: Certo!

In una vecchia pubblicità chiedevano “qualità senza risparmio o risparmio senza qualità”?

E e C: Qualità senza risparmio!!

Passiamo al gossip…sei fidanzato/a?

E: Non te lo dico

C: No

Sei innamorato/a?

E: Mi avvalgo della facoltà di non rispondere

C: No…

Le tre cose principali che guardi in una/un ragazza/ragazzo?

E e C: Ma basta con queste domande!

Che carattere ragazzi…proseguiamo parlando di judo: dove ti alleni?

E: All’Airon Judo 90 di Furci Siculo

C: Al CUS Siena, di Siena, appunto.

Chi è il tuo maestro?

E: Corrado Bongiorno

C: Simone Cresti

Due parole per descriverlo?

E: Professionale e sempre presente

C: Competente e unico

Un aggettivo per definirti sul tatami?

E: Non saprei….tranquillo?? Ahahaha…

C: Determinata!

Chi sono i tuoi compagni d’allenamento?

E: Angelo Pantano, Lorenzo Rigano, Agatino Cacciola

C: I ragazzi del CUS, in particolare Andrea e Yuri Ferretti

Ed i compagni di battaglia quando sei in nazionale?

E: Angelo Pantano e Davide Pozzi

C: Eleonora Geri e Sofia Fiora

Un aggettivo per definire la tua collega/il tuo collega sul tatami?

E: Umile e attenta

C: Deciso

Il suo punto di forza?

E: La modestia e la tenacia

C: Sa individuare subito i punti deboli degli avversari per sfruttarli a suo vantaggio

Tra lotta e tecnica cosa la descrive meglio?

E: La lotta

C: La tecnica

La tua tecnica preferita?

E: Uchi-mata

C: Ko-uchi-gari

Chi sono i tuoi eroi nel judo?

E: Kosei Inoue

C: Tra i tanti Urska Zolnir

ChiaraQual’è stato iltuo più grande successo sportivo?

E: Le medaglie d’argento ai mondiali di Kiev 2011 e Miami 2013 e i due ori europei a Malta 2011 e Tallin 2013

C: Il bronzo europeo lo scorso anno

Come ti sei guadagnato queste olimpiadi?

E: Con l’argento ai mondiali dello scorso anno

C: Con la partecipazione ai mondiali di Maimi dopo il bronzo europeo

Come ti sei preparato a queste olimpiadi?

E: Come sempre…allenandomi duramente!

C: Allenandomi al massimo sia a casa che nei training camp e nei ritiri

Hai visto chi sono i partecipanti…c’è un avversario che temi di più?

E: Sono tutti forti ma non temo nessuno… spero  però di combattere col Giapponese (magari non al primo incontro ma in una finale per la medaglia!)

C: Ci sono molte atlete forti…la più titolata è la Gercsak…ma non le temo

Qual è il tuo punto di forza sul tatami?

E: Non mi piace perdere!

C: Non mi arrendo!

Per affrontare una gara, qual è l’aspetto più importante: la tecnica, la tattica, la preparazione atletica o la preparazione mentale?

E: Preparazione atletica e mentale al primo posto, tattica al secondo, tecnica al terzo

C: Per me sono tutte ugualmente importanti, come le gambe di un tavolo

Pensi che la forza mentale si possa allenare?

E: Certo!

C: Sì, infatti mi faccio aiutare dal mio “mental coach” Pierantonio Orlandi

Chiudiamo con un saluto a tutti i nostri lettori..

E: Ciao lettori di IJ…judoka e non!

C:  Ciao ciao a tutti!!!

…e con un augurio alla tua collega…

E: Dai Chiara, sei forte!

C: Forza Elios, spaccali tutti!

Grazie ragazzi e in bocca al lupo!

YOG2


Commenta con Facebook

commenti