EC Sarajevo: Alessandra Prosdocimo trionfa in Bosnia, Ardizio e Stangherlin d’argento

EC Sarajevo: Alessandra Prosdocimo trionfa in Bosnia, Ardizio e Stangherlin d’argento

Nella prima giornata di gara dell’European Cup seniores di Sarajevo (Bosnia), l’Italia trova subito un oro con Alessandra Prosdocimo nella categoria dei 78 kg. L’atleta veneta ha ottenuto l’oro sconfiggendo Giorgia Stangherlin per una finale tutta azzurra. Bravo anche Luca Ardizio nei 100 kg, con un argento che al momento proietta la rappresentativa azzurra al terzo posto del medagliere.

Pubblicato da F.Massardo il 5 mag 2018 in Genova

Si è da poco conclusa la prima giornata di gara sui tatami di Sarajevo, in occasione dell’European Cup bosniaca.

Italia che sorride per un oro e due argenti che la proiettano al terzo posto del medagliere, dietro a Francia e Ungheria.

Gli italiani in gara. Negli 81 kg il giovane talento Karim Bedel si è visto sconfitto dallo sloveno Sumpor e ha così chiuso la sua gara. Due azzurri impegnati nei 100 kg: Luca Ardizio e Davide Pozzi. Entrambi superano il primo incontro con due atleti bosniaci e accedono dunque alla semifinale; qui Luca supera il russo Bashaev, mentre Davide si arrende all’olandese Riddersma, che in finale sconfiggerà anche l’altro azzurro. Nella finale per il bronzo Pozzi viene superato dal rumeno Vasian e termina quinto. Nei 78 kg percorso netto per Alessandra Prosdocimo che supera l’olandese Lucassen e la britannica Reid nella pool, poi in semifinale fa fuori la croata Karla Prodan prima di prendersi l’oro ai danni di Giorgia Stangherlin. L’atleta friulana aveva a sua volta eliminato l’olandese Lesterhuis e la croata Gobec, e aveva superato in semifinale la slovena Torkar.

Risultati e podi da judobase.

 

 


Commenta con Facebook

commenti