EC Saarbrucken: argento per Gabriele Sulli nella prima giornata di gara

EC Saarbrucken: argento per Gabriele Sulli nella prima giornata di gara

La tappa europea di Saarbrucken vede una sola medaglia per la rappresentativa azzurra, grazie a Gabriele Sulli, secondo nella categoria dei 73 kg. Poca fortuna per gli altri italiani in gara. Russia in testa al medagliere.

Pubblicato da F.Massardo il 14 lug 2018 in Genova

Si è appena conclusa la prima giornata di gara sui tatami tedeschi di Saarbrucken. Italia che esce dalla giornata con una medaglia d’argento ad opera di Gabriele Sulli nei 73 kg. Nonostante il gran numero di atleti francesi in gara è la Russia al momento a guidare il medagliere

Gli italiani in gara. Nei 48 kg Elisa Adrasti viene purtroppo estromessa al primo incontro dalla russa Stepanova ed in seguito viene sconfitta dalla francese Gilly.
Nei 52 kg destino simile per Giulia Pierucci sconfitta dalla russa Pletnikova e dalla francese Fortel, dopo aver inizialmente superato la tedesca Ohl.
Nei 63 kg Cristina Piccin viene sconfitta dalla forte britannica Amy Livesey, ed in seguito eliminata dalla polacca Zacheja. Chiara Cacchione termina settima con due vittorie e due sconfitte, l’ultima delle quali in favore della forte panamense Myriam Roper.
Nei 66 kg niente da fare per Samuele Fascinato e Daniel Lombardo, entrambi sconfitti al primo incontro e non recuperati.
Infine nei 73 kg Salvatore Mingoia deve arrendersi al forte azero Shikalizada, mentre Andrea Gismondo non supera il kazako Zhumanakov. Infine un ottimo Gabriele Sulli termina secondo: dopo aver sconfitto il tedesco Graczyk, il forte francese Axus, il tedesco Puechel e l’azero Valiyev, viene sconfitto in finale dal francese Chaine.

I PODI SONO DISPONIBILI ATTRAVERSO QUESTO LINK


Commenta con Facebook

commenti