Correva l’anno…2007

Correva l’anno…2007

La puntata di oggi è dedicata ad uno dei judoka più rappresentativi del panorama judoistico nazionale e internazionale degli ultimi 20 anni. 3 volte olimpionico, presente sui podi mondiali ed europei, oltre che medagliato nei più importanti tornei internazionali. Stiamo parlando di Roberto Meloni

Pubblicato da A. Cau il 26 mag 2016 in Iglesias

Amiche e amici di Italiajudo, la rubrica “Correva l’anno” ci riporta nel 2007 con protagonista Roberto Meloni.

Campionati Mondiali, Rio de Janeiro. Roberto gareggia nella cat. -90 kg ed inizia il suo percorso nei trentaduesimi di finale dove sconfigge il francese Matthieu Dafreville, nei sedicesimi il messicano Julian Gutierrez, negli ottavi l’uzbeko Ramziddin Sayidov, nei quarti il russo Ivan Pershin, ma in semifinale deve arrendersi al georgiano Irakli Tsirekidze (poi campione del mondo). Nella finale per il 3/5 posto sconfigge l’egiziano Hisham Mesbah, conquistando la medaglia di bronzo.

Ai Campionati Europei ha conquistato una medaglia d’argento (2005 Rotterdam) e tre medaglie di bronzo (2002 Maribor (-81 Kg), 2006 Tampere, 2007 Belgrado)

E’ stato Campione Europeo a Squadre nel 2001 a Madrid (gareggiando negli 81 Kg).

Nella categoria Juniores è stato argento mondiale (2000 Nabeul) che argento europea (1997 Ljubljana).

Ha conquistato medaglie nei vari tornei internazionali e nella gare dell’IJF World Tour, di World Cups e Continental Open.

Ai Giochi Mondiali Militari ha conquistato 1 oro (2003 Catania), 1 argento (2002 Beijing), 1 bronzo (2001 Ostia).

Ha partecipato alle Olimpiadi di Atene 2004, Pechino 2008 e Londra 2012.

Ai Campionati Italiani Senior vanta 5 medaglie d’oro e 1 bronzo.

Palmares Meloni


Commenta con Facebook

commenti