Correva l’anno…2004

Correva l’anno…2004

La puntata di oggi della nostra rubrica “Correva l’anno” è dedicata a Lucia Morico, in ordine cronologico la terza atleta italiana in campo femminile a conquistare una medaglia olimpica. Una carriera splendida, ricca di successi e affermazioni di alto livello.

Pubblicato da A. Cau il 18 apr 2016 in Iglesias

Amiche e amici di Italiajudo, la rubrica “Correva l’anno” ci porta nel 2004 e la protagonista del nostro appuntamento di oggi è Lucia Morico.

Giochi Olimpici di Atene 2004. Lucia Morico gareggia nella categoria -78 Kg, ed inizia il suo cammino olimpico negli ottavi di finale dove sconfigge la canadese Amy Cotton ma nei quarti deve arrendersi alla giapponese Noriko Anno (poi vincitrice del titolo olimpico), entrando nel tabellone di recupero dove sconfigge prima la venezuelana Keivi Pinto e poi la brasiliana Edinanci Silva accedendo alla finale per il 3°/5° posto. Qui sconfigge l’ucraina Anastasia Matrosova conquistando la medaglia di bronzo.

Il palmares della nostra Lucia è però ricchissimo di medaglie “pesanti”.

Ai Campionati Europei ha conquistato 1 oro (2003 Düsseldorf), 3 argenti (2000 Wroclaw, 2002 Maribor, 2004 Bucharest) e 1 bronzo (2005 Rotterdam). Nei Campionati Europei a Squadre ha messo in bacheca 4 medaglie di bronzo (1997 Roma, 1998 Villach, 1999 Istanbul, 2001 Madrid)
Ha conquistato la medaglia di bronzo alle Universiadi del 1999 tenutesi a Palma di Maiorca.

E’ stata per ben due volte Campionessa Mondiale ai Giochi Militari (Ostia 2001 e Catania 2003) e argento nel 2002 a Pechino.

Nei più importanti tornei internazionali e di qualificazione Olimpica ha occupato più volte i vari gradini del podio.

Ai Campionati Italiani Senior vanta 8 ori, 4 argenti e 2 bronzi.


Commenta con Facebook

commenti