Correva l’anno…1996 (parte 2)

Correva l’anno…1996 (parte 2)

La puntata di questa settimana è dedicata al Donata Burgatta che negli anni novanta è stata ai vertici del judo nazionale e internazionale con risultati di alto livello.

Pubblicato da A. Cau il 30 mar 2016 in Iglesias

Amiche e amici di Italiajudo, la rubrica “Correva l’anno”, questa settimana ci riporta nel 1996 con protagonista Donata Burgatta.

Campionati Europei di The Hague (Olanda) (cat. Open Kg). Donata Burgatta entra in gara nei quarti di finale dove sconfigge la bulgara Tsvetana Bozhilova ed in semifinale la tedesca Sandra Koeppen accedendo così alla finale dove però deve arrendersi alla padrona di casa l’olandese Monique van der Lee, aggiudicandosi così la medaglia d’argento.

In quello stesso europeo gareggio anche nella cat. +72 Kg, ma qui uscì agli ottavi di finale sconfitta dall’ucraina Svetlana Lysyanskaya.

Sempre nel 1996 Donata Burgatta ha conquistato la medaglia di bronzo alle Universiadi tenutesi a Jonquiere (Canada) nella cat. Open.

Nel suo palmares anche una medaglia di bronzo ai Campionati Europei a Squadre (1997 Roma) oltre a numerose medaglie in tornei Internazionali, World Cups, Continental Championships.

Ha partecipato alle Olimpiadi di Atlanta del 1996.

Ai campionati naizonali assoluti ha conquistato 5 ori, 2 argenti e 2 bronzi.

Collabora con Cinzia Cavazzuti e altre colleghe al progetto progetto di Judo dedicato alle donne, con allenamenti prettamente femminili.

 


Commenta con Facebook

commenti