Copa Fortaleza-Brasil

Copa Fortaleza-Brasil

Atleti italiani in grande evidenza alla “Copa Fortaleza 2013″ disputatasi nella capitale cearense lo scorso fine settimana. Per il secondo anno si presenta sul tatami un “vecchio leone” del judo lombardo passato alla categoria dei pesi massimi: Fausto Gobbi. Suo il titolo nei seniores e master, mentre nell’ assoluto lo ritroviamo al 3º posto in [...]

Pubblicato da il 30 nov 2013 in

Atleti italiani in grande evidenza alla “Copa Fortaleza 2013″ disputatasi nella capitale cearense lo scorso fine settimana.

Per il secondo anno si presenta sul tatami un “vecchio leone” del judo lombardo passato alla categoria dei pesi massimi: Fausto Gobbi. Suo il titolo nei seniores e master, mentre nell’ assoluto lo ritroviamo al 3º posto in una formula di gara alla “giapponese” che ha lasciato evidenti perplessitá e parecchi infortunati.
Decisamente positiva la prestazione dei ragazzi sardi quest’anno al gran completo e con una preparazione ben migliorata rispetto lo scorso anno; Rita Congiu (44 Kg. sub 15) con 4 incontri vinti si prende la medaglia d’oro ed una bella iniezione di fiducia in vista della prossima finale esordienti.
Ruben Mannazzu (60 Kg. sub 15) pure con 3 incontri vinti si mette sul gradino piú alto del podio.
Nicola Placidi (73 Kg.) si merita il bronzo sia negli juniores come nei senior e gli riesce perfino il colpaccio di un incontro vinto nell’ assoluto.
Federico Piga (60Kg.) si piazza terzo nei sub 18 e se ne va migliorando cogliendo l’argento negli juniores.
Lorenzo Serra (73 Kg. sub 18) esce dalla gara infortunato ma non prima di aver guadagnato una sudata medaglia di bronzo.
Andrea Sau (Kg.55 sub 15) si deve accontantare della sola prima esperienza internazionale.

Ad accompagnare gli atleti nella impegnativa trasferta la Signora Anna Piredda e Claudio Placidi, mentre come sempre il Mº Pierattilio Maino da 13 anni emigrato in Brasile, ha messo a disposizione tutto quanto necessario a rendere sicura e piacevole la permanenza in terra brasiliana.


Commenta con Facebook

commenti