Cinque azzurri sul podio di Bratislava

Cinque azzurri sul podio di Bratislava

L’Italia liberalizzata riparte e si fa notare nella prima tappa internazionale post-mondiale: sono infatti cinque le medaglie azzurre nella tappa settembrina del circuito continentale senior, l’European Cup di Bratislava a cui hanno preso parte dieci azzurri. Trasferta cominciata alla grande ieri, con l’oro di Angela Giammattei nei 48 kg, dopo tre vittorie sulla slovacca Kincelova, [...]

Pubblicato da AC il 6 set 2015 in Monza

L’Italia liberalizzata riparte e si fa notare nella prima tappa internazionale post-mondiale: sono infatti cinque le medaglie azzurre nella tappa settembrina del circuito continentale senior, l’European Cup di Bratislava a cui hanno preso parte dieci azzurri.

Trasferta cominciata alla grande ieri, con l’oro di Angela Giammattei nei 48 kg, dopo tre vittorie sulla slovacca Kincelova,  sulla croata Guszak e  sulla polacca Joanna Stawww.eju.net1nkiewicz nell’incontro di finale; tre incontri vinti anche per Anna Righetti, terza classificata nei 57 Tena Sikic.

Oggi nella seconda giornata di gara è stato Luica Ardizio il migliore degli azzurri in campo: il torinese ha conquistato la finale imponendosi nei 100 kg sul polacco Niedziela, sulla slovacco Hajas e sul croato Broniec prima della battuta d’arresto in finale con il lungo Milan Randl. Argento anche per Linda politi, negli esigui 78 kg: fatale solo la “finale” con la slovena Klara Apotekar. Terza piazza infine per il giovane torinese Nicolas Mungai che nei 90 kg ha eliminato i polacchi Krueger e Trzesniewski.

Nona piazza per Francesca Busto e Federico Cavanna, nulla di fatto invece per Rosetta Melora, Ermes Tosolini e  Ciro Busto.

Il prossimo appuntamento con la Coppa Europa Senior è per l’ultimo fine settimana di settembre con la tapa serba di Belgrado.


Clicca qui per i risultati

 

 

 


Commenta con Facebook

commenti