Calcio d’inizio alla Ripresa della FIJLKAM con gli Assoluti di Lotta

Calcio d’inizio alla Ripresa della FIJLKAM con gli Assoluti di Lotta

Lo svolgersi del Campionato Italiano Assoluto di Lotta, dei tornei del Judo World Tour, ma anche della Premier League di Karate e dei tornei europei di qualificazione olimpica per la Lotta dimostrano che con determinati accorgimenti è possibile riprendere a gareggiare in piena sicurezza per atleti ed addetti ai lavori.

Pubblicato da Ennebi il 12 Apr 2021 in Friburgo, GER

Presso il Pala FIJLKAM di Ostia da venerdì 9 fino a domenica 11 aprile 2021 si sono svolti gli Assoluti di Lotta per le classi Juniores e Seniores. Ma come mai questa è una notizia per una testata giornalistica che si occupa esclusivamente di Judo?

Gli Assoluti di Lotta rappresentano una luce di speranza per tutto il mondo della FIJLKAM: di fatto delineano il calcio d’inizio della tanto sperata Ripresa che ogni praticante di arti marziali sogna  ormai da molti mesi. Del resto, lo svolgersi dei tornei del Judo World Tour dimostra che con determinati accorgimenti è possibile riprendere a gareggiare in piena sicurezza per atleti ed addetti ai lavori. Anche l’avvenimento della Premier League di Karate e dei tornei europei di qualificazione olimpica per la Lotta dimostrano che il Judo non è un caso isolato. Abbiamo ora molti esempi di diverse Organizzazioni che suggeriscono standard ampiamente testati da applicare anche sul territorio nazionale.

Dopo l’esperimento della Finale Nazionale Juniores di Judo svoltasi ad ottobre dello scorso anno e grazie al rodaggio maturato con le partecipazioni alle competizioni internazionali di Judo, Lotta e Karate, la FIJLKAM ha appreso molto. Per questo motivo, i Campionati Italiani Assoluti di Lotta hanno avuto luogo solo attraverso la garanzia offerta dalle condizioni di “Bolla”, unitamente all’applicazione scrupolosa delle Linee Guida per gli Eventi Sportivi. A tutti i partecipanti è stato richiesto il risultato di un tampone molecolare (PCR) non antecedente alle 72 ore prima della competizione, integrata da un tampone rapido effettuato prima dell’accredito e prima della competizione.

Con le società sportive della FIJLKAM in grosse difficoltà, bisogna dare agli atleti di ogni classe e livello delle motivazioni importanti affinché tornino in maniera constante ad allenarsi e a frequentare le palestre della FIJLKAM. Ora che abbiamo un calendario, delle competizioni internazionali ampiamente funzionanti e gli Assoluti di Lotta conclusi con successo, abbiamo bisogno anche nel Judo di leader determinati e coraggiosi affinché le competizioni calendarizzate abbiano davvero luogo. Dopo aver mostrato grande umiltà e capacità di adattamento nell’affrontare un periodo senza precedenti, il movimento judositico italiano merita una Ripresa che si possa definire tale.


Commenta con Facebook

commenti