Cadetti: in 41 a Teplice

Cadetti: in 41 a Teplice

Occhi su Teplice per la tappa più severa del World Tour Cadetti! Nella giornata di oggi e di domani sarà infatti la Repubblica Ceca ad ospitare il circuito mondiale under 18, in quella che tradizionalmente è considerata la “regina” delle competizioni riservate ai giovanissimi, un piccolo “Torneo di Parigi” per le classi giovanili. Ben 687 [...]

Pubblicato da AC il 11 apr 2015 in Monza

Occhi su Teplice per la tappa più severa del World Tour Cadetti! Nella giornata di oggi e di domani sarà infatti la Repubblica Ceca ad ospitare il circuito mondiale under 18, in quella che tradizionalmente è considerata la “regina” delle competizioni riservate ai giovanissimi, un piccolo “Torneo di Parigi” per le classi giovanili. Ben 687 gli atleti in gara, 33 le nazioni presenti, tra cui l’Italia con 41 judoka sul tatami.

Quella di Teplice è la prima gara dell’anno a cui partecipa una selezione ufficiale azzurra convocata dalla Commissione Nazionale Attività Giovanile a fronte dei risultati ottenuti prima degli ultimi Campionati Italiani; 18 gli azzurrini guidati da Nicola Moraci, Laura Di Toma, Sandro Piccirillo: Biagio D’angelo, Luca Carlino, Fabrizio Magozzi, Manuel Lombardo, Luca Caggiano, Giovanni Esposito, Christian Parlati, Andrea Fusco, Marco Truffo, Arianna Galliani, Michela Fiorini, Sofia Petitto, Martina Zamponi, Giulia Santini, Flavia Favorini, Chiara Lisoni, Anna Fortunio e Annalisa Calagreti.

Insieme a loro 23 “giovani volontari” – o più che volontari, 23 giovani sponsorizzati da mamma e papà – che hanno scelto di mettersi in gioco ad altissimo livello; si tratta di: Alessandro Aramu, Luca Boerio, Luigi Brudetti, Andrej Ferro, Matteo Lazzarini, Nicolò Gambino, Nicolò Malara, Mattia Miceli, Davide Nuzzo, Diego Rea, Manuel Sabato, Alvise Tommaselli, Alice Bellandi, Giulia Gusai, Ludovica Lentini, Rebecca Miglino, Ilaria Palumbo, Elena Pedaletti, Ilaria Qualizza, Silvia Pellitteri, Martina Scisciola , Sara Trina e Giorgia Valarin.

Oggi in gara i pesi leggeri (40,44,48,52 kg per le ragazze, 50,55,60,66,73 kg per i ragazzi), domani sarà la volta dei “pesi pesanti” (57,63,70+70 kg pr le ragazze e 81,90,+90kg per i ragazzi).

 

Clicca qui per l’aggiornamento online

 

Clicca qui per lo streaming

 

 


Commenta con Facebook

commenti