Basile is back

Basile is back

E’ tornato o forse, dietro le quinte c’è sempre stato: Fabio Basile ritorna sulla scena internazionale conquistando la medaglia d’oro nell’European Cup Senior di Sindelfingen.  Da troppo tempo lontano dalla scena internazionale, ad eccezione di qualche comparsa lampo, il talento torinese ha sbaragliato i 66 kg dell’appuntamento tedesco del tour continentale senior; sul podio anche [...]

Pubblicato da AC il 19 lug 2015 in Monza

E’ tornato o forse, dietro le quinte c’è sempre stato: Fabio Basile ritorna sulla scena internazionale conquistando la medaglia d’oro nell’European Cup Senior di Sindelfingen.  Da troppo tempo lontano dalla scena internazionale, ad eccezione di qualche comparsa lampo, il talento torinese ha sbaragliato i 66 kg dell’appuntamento tedesco del tour continentale senior; sul podio anche Anna righetti e Matteo Medves, rispettivamente argento e bronzo.

Nella prima giornata di gara, Fabio ha scalato i 66 kg imponendosi in partenza sul tedesco Setz – settimo al Gran dPrix di Ulaanbataar due settimane orsono -  quindi sul bielorusso Ushyvets e sul polacco Beta, schiantati con maestria. Combattutissima la finale col giovane campione polacco Michal Bartusik che ha cercato fino all’ultimo di insidiare l’azzurro: è stato quindi Fabio a marcare il waza-ari della vittoria che conferma il suo ritrovato stato di forma. “Dedico questa vittoria alla mia ragazza Sofia” ha commentato Fabio scendendo dal tatami “Mi sono sentito bene oggi: col mio maestro ho ritrovato le sensazioni che non sentivo da mesi: ci siamo preparati al meglio per arrivare qui, il lavoro con lui ha pagato…ora punto più in alto, spero che questo sia solo l’inizio.”

Bronzo nella stessa categoria di Fabio per Matteo Medves: partito come testa di serie, il friulano ha superato il tedesco Hoffman per fermarsi in semifinale col polacco Bartusik. Azzurrissima la finale per il bronzo in cui è stato Matteo a dominare il tatami imponendosi per due yuko e ippon sul tedesco Martin Setz e conquistando la terza medaglia stagionale nel circuito di European Cup Senior.

Seconda piazza per Anna Righetti che torna sul podio dei 57 kg, dopo il bronzo nell’African Open di Casablanca: l’azzurra ha inanellato un tris di ippon sulla tedesca Wuest, sulla francese Mendeng e sulla tedesca Kaiser, tutte eliminate trasformando un waza-ari “in lancio” nell’ippon del suo micidiale osae-komi. Sfumata purtroppo la finalissima con l’ostica padrona di casa Sappho Coban, che non le ha lasciato scampo.

Quinto posto per Fabio Andreoli, partito bene col turco Hepsender e con l’olandese Bas Koffijberg, prima della battuta d’arresto con l’ungherese Bartha e col tedesco Joerg Onufriev. Settimi Daniel Lombardo e  Francesca Busto. Nulla di fatto per Andrea Piroli, Luca Rosi, Francesco Bussi, Alessandro Sercia, Ermes Tosolini, Patrizia De Luigi, Cristina Piccin, Valeria Raimondi, Francesca Ripandelli, Fabiola Roma, Lucilla Zappa e Giorgia Dalla Corte.

Oggi sul tatami tedesco Luca Daminelli, Roberto Campi, Matteo Celesti, Vincenzo D’Arco, Mattia Riva, Nicola Becchetti, Giulia Aragozzini, Chiara Meucci, Carola Paissoni e Melora Rosetta.

 

Clicca qui per i risultati

 

 

 


Commenta con Facebook

commenti