A. Avanzato, Scutto, V. Toniolo, Pellitteri, Favorini, Esposito, Vuk, Calagreti le nuove campionesse italiane juniores 2019

A. Avanzato, Scutto, V. Toniolo, Pellitteri, Favorini, Esposito, Vuk, Calagreti le nuove campionesse italiane juniores 2019

Si è concluso con la gara dedicata alle categorie femminili il Campionato Italiano Juniores 2019, tenutosi presso il Centro Sportivo San Filippo di Brescia. La classifica per società è stata vinta dal Fitness Club Nuova Florida davanti al Banzai Cortina Roma e all’Akiyama Settimo Torinese.

Pubblicato da AleC il 12 mag 2019 in Iglesias

Si è concluso con la gara dedicata alle categorie femminili il Campionato Italiano Juniores 2019, tenutosi presso il Centro Sportivo San Filippo di Brescia. La classifica per società è stata vinta dal Fitness Club Nuova Florida davanti al Banzai Cortina Roma e all’Akiyama Settimo Torinese.

Iniziamo dalla cat. -44 kg dove Asia Avanzato (Fitness Club Nuova Florida) sconfiggendo in finale Irene Impala (Jc Pirri) si laurea campionessa italiana; Giulia Giorgi (Hydra Villabate) e Ilenia Salfi (Dojo Pianolago) sono le medaglie di bronzo.

A quindici giorni di distanza dagli Assoluti di Torino, Assunta Scutto (Cs G.Maddaloni) si conferma campionessa italiana della cat. -48 kg anche nella classe juniores, superando in finale Carlotta Avanzato (Fitness Club Nuova Florida); Silvia Giuseppa Drago (Titania Catania) e Giulia Santini (Fitness Club Nuova Florida) sono le medaglie di bronzo.

Nella cat. -52 kg è Veronica Toniolo (Ginnastica Triestina) la nuova campionessa italiana; in finale supera Chiara Palanca (Accademia Torino) che risale sul podio dopo il bronzo agli Assoluti di Torino; Federica Silveri (Banzai Cortina) e Ylenia Monacò (Fitness Club Nuova Florida) sono le medaglie di bronzo.

Silvia Pellitteri (Accademia Torino), argento ai recenti Assoluti di Torino, sale sul gradino più alto del podio della cat. -57 kg; Federica Luciano (Akiyama Settimo) conquista la medaglia d’argento, mentre Sara Lisciani (Banzai Cortina) e Valentina Tomellini (Jc Parabiago) salgono sul terzo gradino.

Nella cat. -63 kg finale tra due protagoniste dei recenti Assoluti di Torino: la campionessa d’Italia Nicolle D’Isanto (Cs Pomilia) e la medaglia di bronzo Flavia Favorini (Jc Frascati); oggi a Brescia è Flavia Favorini a salire sul gradino più alto del podio. Elisa Toniolo (Ginnastica Triestina) e Caterina Mazzotti (Ksdk Parma) sono invece le medaglie di bronzo.

Anche a Brescia, così come a Torino, Martina Esposito (Star Judo Club) è la regina della cat. -70 kg; Claudia Cerutti (Akiyama Settimo) si classifica al secondo posto con Irene Pedrotti (Dojo Equipe Bologna) – bronzo agli Assoluti – e Cecilia Betemps (Banzai Cortina) sul terzo gradino del podio.

Tre su quattro delle componenti il podio della cat. -78 kg a Torino erano rimaste ai piedi dello stesso; oggi a Brescia Betty Vuk (Jc Tolmezzo) si laurea campionessa italiana juniores sconfiggendo in finale Elena Andreoli (Pro Recco Judo); Anna Fortunio (Fortitudo 1903) e Carolina Mengucci (Banzai Cortina) sono le medaglie di bronzo con Carolina che “conferma” il bronzo degli Assoluti.

Nella cat. +78 kg: è Annalisa Calagreti (G.S. Fiamme Gialle Roma) è la nuova campionessa d’Italia juniores, con Erica Simonetti (Akiyama Settimo) che si piazza al secondo posto; Valentina Miele (Banzai Cortina) e Asya Tavano (Sport Team Udine) sono le medaglie di bronzo.

 

Banner WordPress1