Augusto Meloni d’oro e Martina Greci bronzo all’European Cup di Bratislava

Augusto Meloni d’oro e Martina Greci bronzo all’European Cup di Bratislava

Inizia bene l’European Cup di Bratislava, dove partecipano 36 Paesi per un totale di 367 atleti, 239 nelle categorie maschili e 128 nelle categorie femminili.

L’Italia si posizione in seconda piazza nel medagliere provvisorio alle spalle della Russia, grazie alla medaglia d’oro di Augusto Meloni e a quella di bronzo di Martina Greci, a cui si aggiungono ben tre medaglie di legno con Elisa Adrasti, Simona Pollera e Mattia Miceli.

Pubblicato da Ennebi il 1 set 2018 in Barcellona, ESP

Augusto Meloni conquista Bratislava nella categoria dei 73 kg e lo fa disputando 5 incontri. Al primo turno affronta il serbo Filip Zivojinovic, che supera per waza-ari. Al secondo turno tocca al tedesco Martin Setz che subisce due shido ed il waza-ari che lo costringerà agli incontri di recupero. Ai quarti di finale, in soli 48 secondi, l’atleta azzurro mette KO lo slovacco Alex Barto. Ci vogliono quasi tre minuti per far fuori l’atleta belga Charly Nys aggiudicandosi l’accesso alla finale. Qui affronta il polacco Michal Bartusik. Augusto si porta prima in vantaggio di waza-ari e poi chiude di ippon a quasi due minuti dall’inizio del match. Si tratta di un altro successo importante per l’atleta azzurro che quest’anno è già salito sul gradino più alto del podio nell’European Open a Praga.

Nei 63 kg, anche Martina Greci disputa 5 incontri. Al primo turno s’impone per waza-ari prima ed ippon poi sull’atleta polacca Marta Wykupil. Il turno successivo con l’atleta danese Sofya Matatova si chiude al golden score per somma di sanzioni. Dura invece quasi 10 minuti effettivi l’incontro con l’austriaca Susanne Lechner che costringe l’atleta azzurra a disputare la finale per il bronzo. Qui, Martina affronta la serba Svetlana Dakic ed ancora una volta si arriva al golden score Nonostante fosse stremata dall’incontro di semifinale, martina riesce a chiudere di ippon al settimo minuto del match, aggiudicandosi una meritatissimo medaglia di bronzo.

La Russia con ben 3 medaglie d’oro, 3 d’argento e 5 di bronzo si piazza stabilmente al primo posto del medagliere provvissorio. L’Italia è seconda mentre al terzo posto troviamo Gran Bretagna, Spagna ed Israele, tutte con una sola medaglia d’oro.

L’European Cup di Bratislava si chiude domani, domenica 2 settembre, con le categorie più pesanti. A prendere parte al torneo internazionale vi sono 9 atleti maschi e 8 donne.


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>