Auguro a tutti voi un 2016…. democratico!

Auguro a tutti voi un 2016…. democratico!

Cari lettori di Italiajudo, il 2015 sta per concludersi: esso ha visto molti cambiamenti, dentro e fuori il nostro blog. Nuovi lettori, nuove firme, nuove rubriche, nuove battaglie e una gamma ancora più ampia di contenuti. Ci apprestiamo a celebrare cinque anni di attività con un numero di visitatori sempre in crescita. Cio’ ci da’ [...]

Pubblicato da Ennebi il 23 dic 2015 in Galway, IRL

Cari lettori di Italiajudo, il 2015 sta per concludersi: esso ha visto molti cambiamenti, dentro e fuori il nostro blog. Nuovi lettori, nuove firme, nuove rubriche, nuove battaglie e una gamma ancora più ampia di contenuti.

Ci apprestiamo a celebrare cinque anni di attività con un numero di visitatori sempre in crescita. Cio’ ci da’ la forza e l’entusiasmo per continuare a fare informazione libera nello stile che ci ha animati fin dalla nostra nasciata: l’assoluta libertà e indipendenza da tutto e da tutti.

Chiaramente non possiamo che condividere con voi lettori tali successi e a breve vedrete ulteriori novità che interesseranno il nostro portale e il nostro movimento.

Anche la nostra community Facebook cresce ogni giorno di più, con nuove notizie ed i vari commenti degli utenti, e soprattutto con le vostre domande!

Grazie!

Nell’ultimo periodo si è lavorato tanto, la nostra ultima fatica ha portato alla luce in occasione dei recenti campionati italiani assoluti di Torino il numero zero di Italiajudo Magazine: 20 pagine di judo da toccare con mano. Dopo tanto lavoro arriva per noi un po’ di riposo, per questo motivo il blog sarà aggiornato durante queste festività con una cadenza inferiore rispetto al normale.

Screen Shot 2015-12-22 at 10.48.34 pm

L’augurio che faccio a tutti i lettori e’ da un lato quello di trascorrere delle vacanze serene, dall’altro quello di essere protagonisti ed artefici del proprio futuro. Essere artefici del proprio futuro significa anche alzare la voce quando le cose non vanno e rimboccarsi le maniche per rimetterle a posto. E’ con questo augurio che guardo al 2016 come l’anno del cambiamento, che ridarà democrazia al nostro meraviglioso mondo sportivo.

Dunque, cari lettori, buon natale e buon 2016, che sia ricco di successi e buoni propositi!

Ennebi (Twitter)


  1. Claudio Zanesco says:

    Grazie dell’augurio, ricambio a tutti i judoka nazionali, per quanto riguarda la democrazia aspettiamo fiduciosi…

    • Ennebi - Amministratore says:

      :) buon natale

Commenta con Facebook

commenti