Astana: Moscatt fermata al secondo turno

Astana: Moscatt fermata al secondo turno

Valentina Moscatt si ferma al secondo turno dell’arduo Mondiale di Astana. Nella prima giornata di gara Valentina ha avuto l’arduo compito di rompere il ghiaccio ed ha affrontato con determinazione il primo incontro con la portoghese Leandra Freitas, superata di ippon dopo una prima fase di equilibrio in cui entrambe le atlete avevano marcato uno [...]

Pubblicato da AC il 24 ago 2015 in Monza

Valentina Moscatt si ferma al secondo turno dell’arduo Mondiale di Astana.

Nella prima giornata di gara Valentina ha avuto l’arduo compito di rompere il ghiaccio ed ha affrontato con determinazione il primo incontro con la portoghese Leandra Freitas, superata di ippon dopo una prima fase di equilibrio in cui entrambe le atlete avevano marcato uno yuko. Fatale purtroppo lo scontro con la romena Monica Ungureanu, che l’ha superata di waza-ari e quindi ingabbiata al suolo in un micidiale osae-komi.

Le due medaglie d’oro di oggi sono andate al Kazakhstan e all’Argentina; ai padroni di casa la finalissima dei 60 kg disputata tra Yeldos Smetov e RuIMG_336711stam Ibrayev in perfetto equilibrio: solo una sanzione di vantaggio ha infatti incoronato Smetov, per la seconda volta sul tetto del mondo dopo il successo ai Campionati Mondiali under 21 di Agadir 2010. LE medaglie di bronzo sono andate al campione Asiatico in carica Kim Won-Jin che torna sul podio mondiale dopo il bronzo di Rio 2013, e al due volte campione mondiale under 2, Toru Shisime. A sbaragliare i 48 kg è stata invece Paula Pareto, che dopo l’argento dello scorso anno a Chelyabinsk ha conquistato il primo gradino del podio kazakho: in finale l’argentina si è imposta sulla due volte campionessa mondiale Haruna Asami (Tokyo 2010, Parigi 2011) che si è confermata sul secondo gradino del podio di Rio 2013. Le medaglie di bronzo sono andate alla talentuosa campionessa uscente Ami Kondo e alla sud-coreana Bo Kyeong Jeong.

E’ il Kazakhstan con un oro ed un aregnto ad inaugurare la vetta del medagliere per nazioni; tra le super-favorite inizio glaciale per Russia e Francia che hanno perso i loro talenti nei turni aliminatori..

Domani in gara i 52 e i 66 kg: Odette Giuffrida se la vedrà con l’inglese Kelly Edwards, in una categoria che riserverà importanti sorprese; Elio Verde esordirà invece con il turco Sinan Sandal.



Clicca qui per i risultati


logo_Astana


 


Trackbacks/Pingbacks

  1. Astana: Live Streaming - Day 2|italiajudo.com | do more be more - [...] Clicca qui per il report della prima giornata di gara Clicca qui per la preview di Italiajudo [...]
  2. Astana: Live streaming - Day 3|italiajudo.com | do more be more - [...] qui per il report della seconda giornata di gara Clicca qui per gli Highlights della prima giornata Clicca qui ...
  3. Astana: Live Streaming - Day 4|italiajudo.com | do more be more - [...] qui per il report della seconda giornata di gara Clicca qui per gli Highlights della prima giornata Clicca qui ...
  4. Astana: Live Streaming - Day 5|italiajudo.com | do more be more - [...] per il report della terza giornata di gara Clicca qui per il report della seconda giornata di gara Clicca ...

Commenta con Facebook

commenti