Assegnati gli ultimi quattro Tricolori Esordienti B Femminili

Assegnati gli ultimi quattro Tricolori Esordienti B Femminili

Chiara Antonia Dispenza (40), Sara Corbo (57), Aurora Berbatti (63) e Emma Petrolosi (70) si aggiungono alle campionesse italiane U15 per l’anno 2017 della prima parte della giornata Macaela Sciacovelli (44), Chiara Zuccaro (48), Veronica Toniolo (52), Claudia Maria Tarba (+70). L’Akiyama Settimo Torinese doppia il risultato in campo maschile e sale sul gradino più alto del podio anche tra le donne. Alle proprie spalle troviamo in ordine Hydra Palermo e Ginnastica Triestina.

Pubblicato da Ennebi il 3 dic 2017 in Barcellona, ESP

Dopo le quattro categorie disputate nella prima parte della giornata di oggi, nel pomeriggio sono stati assegnati i titoli italiani U15 per le classi femminili. Il Campionato Italiano Esordienti B chiude cosi la propria edizione dell’anno 2017, svoltasi nel Pala FIJLKAM di Ostia.

Nei 40 kg la finale è tra due atlete siciliane Chiara Antonia Dispenza e Miriam Leone. L’incontro va alla prima delle due. Si piazzano sul terzo gradino del podio Sara Sanetti e Lucrezia Tantardini. Valentina Zanca e Micol Barra si piazzano ai piedi del podio.

Ne57 kg la finale avviene tra la laziale Sara Corbo e la campana Emilia Simeoli, chiusa dalla prima delle due per hansoku make conseguito in seguito al terzo shido. Per quanto riguarda le finali per il bronzo, Carlotta Zeme supera Ramona Ravida, mentre Giulia Frosoni ha la meglio su Laura Costa.

Nei 63 kg vince la piemontese Aurora Berbatti che nella finalissima supera la lombarda Eleonora Principe al golden score per uno shido. Marie Marrello e Giada Scursatone chiudono entrambe in terza piazza e costringono rispettivamente Alissa Schirone e Carol Tagli ad accontentarsi della quinta piazza.

Ultima categoria della giornata è la 70 kg, vinta dalla lombarda Emma Petrolo. Nella finale Emma domina la pugliese Giorgia Paglialonga: alla prima azione passa in vantaggio grazie ad un arai goshi che replica nell’azione successiva, riuscendo poi a passare in immobilizzazione e a chiudere l’incontro. Nulla da fare per Giorgia che chiude con un meritato secondo posto in Italia. Sofia Piani e Danila Trotta conquistano le due medaglie di bronzo di questa categoria lasciando a bocca asciutta Giorgia Matterlini e Chiara Longo.

L’Akiyama Settimo Torinese doppia il risultato di ieri e sale sul gradino più alto del podio. Alle proprie spalle troviamo in ordine Hydra Palermo e Ginnastica Triestina.

Leggi anche: 

ASSEGNATI I PRIMI 4 TITOLI U15 DEI CAMPIONATI ITALIANI ES/B FEMMINILI

SI CHIUDE ANCHE LA SECONDA ED ULTIMA PARTE DEI CAMPIONATI ITALIANI ES/B MASCHILI

CHIUSA LA PRIMA PARTE DEI CAMPIONATI ITALIANI ES/B MASCHILI

 

 

 

 


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>